Utente 449XXX
Salve Gentili Dottori, sono una ragazza di 22 anni e ho assunto per circa un anno il cerotto Evra, poi ho fatto una pausa di un mese convinta di non volerlo prendere più ma poi ho cambiato idea e adesso lo utilizzo da un paio di mesi, sto per iniziare la terza scatola. Vi scrivo perché sono molto preoccupata. Mi spiego: la sera stessa che ho staccato il terzo cerotto per iniziare la settimana di pausa ho avuto un rapporto e i giorni seguenti ho notato delle perdite di muco trasparente e filante molto abbondanti (tipo chiara d'uovo) uguale a quello dell'ovulazione. Il ciclo di sospensione si è presentato il giorno previsto (quarto giorno di sospensione). Aggiungo che metto i cerotti dietro la schiena all'altezza della scapola e li ho controllati tutti i giorni (essendo molto ansiosa) e mi sono sembrati sempre attaccati, tant'è che quando stacco un cerotto per cambiarlo mi fa l'effetto "ceretta". Inoltre non ho assunto nessun medicinale. A questo punto mi chiedo: come mai ho avuto queste perdite? Sono segno dell'ovulazione e quindi del fallimento del cerotto? Non ce le ho mai avute e quindi mi sto preoccupando. Vi ringrazio, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le perdite di muco cervico-vaginale non sempre sono legate alla ovulazione ( che non avviene con cerotto applicato bene !!) , ma anche alla presenza di un ectropion (noto come "piaghetta") , di una vaginite, di una buona estrogenizzazione da cerotto, quindi nessuna preoccupazione se il cerotto è stato applicato in modo corretto
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 449XXX

Gent.mo Dott. Blasi, la ringrazio per la sua risposta. Ne approfitto per porle un'ulteriore domanda che mi sono sempre fatta! Essendo l'emorragia da sospensione non un vero e proprio ciclo ma un ciclo causato dal calo di ormoni, se si presenta nei tempi previsti e con la stessa quantità (sia in caso di assunzione corretta che in caso di errori nell'assunzione) esclude una gravidanza come il classico ciclo?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo, partendo da un presupposto fondamentale: la corretta assunzione della pillola
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 449XXX

Gentilissimo Dott. Blasi, la ringrazio per la risposta. Come le ho detto nonostante le perdite simili all'ovulazione, il ciclo da sospensione si è presentato uguale a quello del primo mese di assunzione di Evra, per la quantità. Tuttavia ho notato una cosa: di solito il giorno in cui riapplico il primo cerotto (venerdì) ho solo perdite marrone scuro e sabato il ciclo finisce completamente (ed è sempre stato così anche quando assumevo Evra in passato). Oggi è mercoledì, quindi sono quasi alla fine del primo cerotto, ma ho ancora delle perdite marrone chiaro, cosa mai successa. Sono molto perplessa perchè il ciclo da sospensione si è presentato e sono convinta, come le ho già scritto nel primo messaggio, di aver sempre utilizzato Evra in modo giusto. Secondo lei devo preoccuparmi? La ringrazio, cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
non deve preoccuparsi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 449XXX

Gentile Dott. Blasi, oltre a ringraziarla per la sua disponibilità mi scuso se torno a disturbarla. Volevo chiederle se posso bere tranquillamente una tisana con questi ingredienti o se interferisce con il cerotto Evra: Ibisco, frutta 43% (rosa canina, mela, scorza d'arancia, bacche di sambuco, scorza di limone), cannella 12%, aromi, foglie di mora, chiodi di garofano.
La ringrazio! Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna controindicazione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 449XXX

Gentile dottore, mi scusi se approfitto ancora della sua disponibilità. Ho partecipato a un corso sugli oli essenziali (un argomento a cui sono molto interessata) e sono venuta a contatto (annusandoli e toccandoli) anche con l'oleolito di iperico e l'olio essenziale di bergamotto, due cose che so che possono interferire con gli anticoncezionali. Volevo chiederle, dato che assumo il cerotto Evra, devo proteggere i rapporti o no? La ringrazio, cordiali saluti.

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente NO! NON HA INGERITO NULLA !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI