Utente 463XXX
Salve dottore sono una ragazza di 28 anni .. 3 mesi fa sono stata sottoposta ad un isteroscopia con rispettiva polipectomia! Mi hanno tolto 2 polipetti di cui uno anomalo , dopo la biopsia mi è stata riscontrata un iperplasia endometriale complessa con atipie. . Siccome desidero avere dei bambini dato che non ne ho mi è stata consigliata di eseguire una terapia conservativa .. mi hanno inserito da circa 15 giorni la mirena al levonorgestrel dicendomi di portarla per 6 mesi nel frattempo però tra 3 mesi devo ripetere la biopsia . Beh detto ciò volevo sapere se questa è la prassi migliore da seguire e se posso davvero avere la speranza di un figlio .. nell attesa di una vostra risposta grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono in piena sintonia con l'uso di un progestinico direttamente in cavità uterina (MIRENA / Jaydess) per la terapia della iperplasia endometriale , forse la prolungherei per più tempo .
Per la giovane età non ci sono problemi per una futura gravidanza.
Per esperienza professionale , ho avuto risposte terapeutiche eccellenti per questo tipo di patologia con l'uso dello IUS (intra-uterine system ) MIRENA.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI