Utente 395XXX
Buonasera,
vi scrivo questo consulto, con l'account del mio compagno, per chiedere delucidazioni in merito al profilattico.
1)Allibact compresse e Ginexid ovuli possono danneggiare il profilattico?
2) ho il ciclo abbastanza regolare: utilizzando solamente il profilattico, quali sarebbero indicativamente i giorni in cui sarebbe meglio evitare di avere rapporti perchè l'ovulazione è in atto?
3) il mio compagno, al fine di raggiungere l'erezione necessaria per indossare il profilattico, si stimola il pene. La mia preoccupazione nasce per il liquido pre-eiaculatorio: se con la stessa mano con cui si stimola, srotola il contraccettivo, c'è il rischio di incappare in una gravidanza? con la mano "pulita" tiene schiacciato il serbatoio del preservativo.
Vi ringrazio per l'attenzione.
In attesa di un vostro riscontro, porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. il ginexid che contiene clorexidina potrebbe alterare la struttura del preservativo.
2. se il preservativo è indossato dal partner dal momento della penetrazione vaginale , qualsiasi periodo del ciclo ovarico è protetto, naturalmente controllando sempre la sua integrità dopo ogni rapporto.Bisogna evitare (come fanno molti !!) di iniziare il rapporto e in seguito indossare il preservativo.
3 il liquido preeiaculatorio viene depositato nel serbatoio del condom
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Grazie mille Dottore!