Profilattico rotto in giorni fertili

Stamattina io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto usando il profilattico. Senza accorgermene però quest'ultimo si è completamente rotto. Entro massimo un paio di minuti da quando si è rotto me ne sono reso conto. Premetto che non c'è stata eiaculazione alcuna. Ciò che mi preoccupa è che lei si trovava nel giorno precedente all'ovulazione circa. Sarebbe il caso di prendere la pillola del giorno dopo, o il solo liquido preseminale non è così pericoloso? Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,5k 1,3k 252
In caso di preservativo rotto è d'obbligo l'uso della contraccezione post- coitale o di emergenza.
.Questo se non volete correre nessun rischio.
Nel vostro caso consiglierei la pillola dei 5 giorni dopo come la ELLAONE, più sicura e maggior copertura. .
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test