Utente 388XXX
Buongiorno dottori,
purtroppo questo mese ho fatto un po’ di confusione con il calendario e penso di aver tenuto l’anello Nuvaring per esattamente 4 settimane anziché 3.
Volevo chiedervi: è meglio inserire il successivo anello subito dopo aver tolto questo anello o fare comunque la settimana di pausa e inserire l’anello successivo dopo i 7 giorni di sospensione? In quest’ultimo caso devo proteggere i rapporti con un metodo di barriera?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo ha comportato sicuramente un salto del flusso mestruale, , ma non la compromissione della sicurezza contraccettiva perchè in ogni caso i 7 giorni di pausa sono coperti dopo i 21 giorni di uso.
Consiglio di inserire un nuovo anello e attendere il flusso mestruale successivo, senza l'uso di contraccettivi alternativi.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 388XXX

La ringrazio molto per la sua risposta dottore.
Ne approfitto per chiederle un ulteriore chiarimento: ho acquistato la confezione di Nuvaring nella farmacia più vicina a casa mia e sono tornata a casa in bicicletta.
Ora che siamo in estate, aver trasportato il Nuvaring sotto il sole con la bicicletta e averlo rimesso in frigo dopo circa 15/20 minuti può aver compromesso l'efficacia? Al ritorno la confezione non era più fresca ovviamente
So che il nuvaring soffre il calore, ma nella stagione estiva mi risulta un po’ difficile capire come comportarmi

Vi ringrazio per il servizio che offrite