Ovaio policistico infertilità

Salve sono una ragazza di 21 anni e ho una domanda importante da fare.
Ho avuto il menarca a 12 anni e da lì ho iniziato a non avere più il ciclo per 2 anni interi.. poi andava e veniva ma molto sporadicamente nel corso degli anni successivi.. 3 anni fa andai dalla ginecologa e mi disse di avere una micropolicistosi ovarica con irsutismo e alti livelli di testosterone e androstenedione.. da allora prendo la pillola (Visofid) che tra poco dovrò smettere per sostituirla con qualcos’altro..
Vorrei sapere se con l’ovaio policistico diminuiscono le possibilità di avere figli? Ho letto che porta infertilità e non so se sia effettivamente vero. Siccome sono intenzionata ad avere figli vorrei sapere se sarà difficile solo per il fatto di avere questo problema.
Ho fatto diverse ecografie nel corso degli anni e in diversi periodi del ciclo e tutti riscontrano questa policistico ovarica.. gli esami del sangue sono sempre sballati a livello ormonale..
Ho la PCOS? Potrei soffrire di infertilità?

La ringrazio per la risposta in anticipo e vorrei dire preventivamente che non mi sto facendo paranoie, vorrei solo avere qualche informazione in più.
Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.2k 1.4k 190
Se confermata la diagnosi di sindrome dell'ovaio policistico ( spesso si tratta di ovaie multifollicolare) e quindi insulina-resistenza, obesità,. Irsutismo, prima di giungere a diagnosi di sterilità o infertilità, bisogna normalizzare questi parametri .
Concludo dicendo che uno dei passi da valutare immediatamente è quello di stabilire se avviene o meno la ovulazione,
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta, procederò a verificare con la ginecologa al più presto.
Buona giornata.
Diabete

Il diabete (o diabete mellito) è una malattia cronica dovuta a un eccesso di glucosio nel sangue e carenza di insulina: tipologie, fattori di rischio, cura e prevenzione.

Leggi tutto