Utente
Buongiorno dottore, sono una ragazza di 22 anni questo è il primo mese che cerchiamo una gravidanza premetto che ho un ciclo di 28 giorni.. All undicesimo giorno h iniziato ad avere muco poco filante il dodicesimo giorno avevo muco molto filante ed abbiamo avuto un rapporto completo la sera, dal giorno dopo ad oggi ho continue perdite acquose ma non filanti.. Non capisco se l ovulazione è avvenuta o meno..

[#1]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., da quello che dice dovrebbe avere ovulato. Al momento dell'ovulazione il muco cervicale diventa simile al bianco dell'uovo, quindi molto filante. Mettendolo tra 2 dita e poi allontanandole, si vede un filamento lunghissimo di muco, che arriva a diversi centimetri. Nei giorni successivi il muco tende a diventare più viscoso, caratteristica tipica della fase premestruale. L'orificio uterino esterno è più aperto del solito e il ph vaginale, da acido che era, tende all'alcalinità, per l'aumento del muco. Queste caratteristiche della cervice facilitano la risalita degli spermatozoi attraverso la vagina e la cervice, in caso di rapporto sessuale.
Tali fenomeni dipendono dal picco dell'LH e dell'FSH, ormoni ipofisari, che stimolano l'ovaio a secernere Estrogeni e Progesterone. Se si verifica la ovulazione e la successiva fecondazione il corpo luteo, che è nasce dalle spoglie del follicolo ovarico che ha ovulato, continua a secernere elevati livelli ormonali e sostiene la gravidanza, altrimenti si " suicida", cioè smette di funzionare e arriva la mestruazione.
Per sapere se è rimasta incinta non resta quindi che aspettare. Cordiali saluti e sinceri auguri.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottoressa è stata molto gentile, avevo letto su alcuni forum che dopo il muco a chiara d uovo si tornava asciutte altrimenti significava che non era avvenuta l ovulazione.. Invece dalla sua risposta ho capito che anche in presenza di perdite acquose l ovulazione è avvenuta..
Un ultima domanda una fase luteale di 11 - 12 giorni può bastare?

[#3]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., la fase preovulatoria del ciclo o fase follicolare o estrogenica ha durata variabile, la fase successiva o postovulatoria o secretiva o progestinica è di solito più stabile, durando di solito circa 2 settimane. Cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli

[#4] dopo  
Utente
la mia dura 11/12 giorni è corta??
La ringrazio ancora

[#5] dopo  
Utente
Cioè a parte questo mese.. Di solito ovulo al 16esimo giorno e le mestruazioni mi arrivano il 29esimo è sufficiente per l annidamento?