Utente
Ho effettuato un pap test di cui mi devono arrivare i risultati ed una colposcopia con le seguenti diciture:
OUE circolare, GSC visibile endocervicale, TZ tipo 2 grading N.
Portio e vagina normocaptanti il liquido di lugol.

Vorrei chiarimenti.
Come è possibile avere assenza di lesioni e una zona di trasformazione di grado 2?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Forse il Collega colposcopista non ha precisato che si tratta di zona di trasformazione NORMALE .
Questa è una mia libera interpretazione , non avendo eseguito in prima persona la COLPOSCOPIA.
Non comprendo il motivo della colposcopia senza un risultato del PAP test ? Mi spieghi perchè si è sottoposta a COLPOSCOPIA
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La mia storia è la seguente:
1/2018 pap test ASCUS
2/2018 colposcopia negativa HC2 positivo
2/2018 HPV test positivo 16,56,53,89, Clamydia trachomatis PCR negativa
10/2018 pap test LSIL, HPV test positivo per 16 (debolmente positivo) e 53
11/2018 colposcopia: G1 h12 segue follow-up
6/2019 colposcopia: G1 h6, HC2 positivo, biopsia portio: modificazioni coilocitiche
7/2019 HPV test positivo 53
Attento risultati del pap test mentre la colposcopia è quella sopraindicata

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Forse per la precedente L-SIL è stata eseguita la colposcopia.
La biopsia ha escluso displasie di ogni grado.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI