Utente
Gentilissimi medici sono una ragazza di 34 anni e alla ricerca di un figlio dal mese di aprile 2019.
Non riuscendo ad avere una gravidanza, la mia ginecologa mi ha fatto sottoporre a degli esami ormonali effettuati nel 3 gg di mestruazione e con i seguenti valori:
Tsh 2, 307
Ft3 3, 21
Ft4 1, 13
Acth 23, 00
Fsh 13, 3
Lh 6, 8
Prolattina 15, 4
Progesterone 0, 58
17 oh progesterone 1, 18
17 beta estradiolo 38, 66
Estrone 51, 6
Testosterone plasmatico 0, 14
Shbg 87, 00
Dhea 6, 30
Dhea s 89, 00
Cortisolo 188, 1
Delta 4 androstenedione 2, 80
Mi rivolgo a voi con la speranza di ricevere risposta e magari rassenerarmi, visto che la mia ginecologa mi ha detto che sicuramente ho una riserva ovarica di una donna di 40 anni.

Con queste analisi sono ancora in grado di concepire naturalmente?

Vi ringrazio anticipatamente
Saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto in questi casi è consigliabile inviare i "range di normalità " di tutti gli esami di laboratorio , perchè sono variabili da laboratorio a laboratorio .
Secondo aspetto : da questi esami è impossibile dedurre la riserva ovarica , che di solito viene valutata con la determinazione dell'ormone ANTI- MULLERIANO (AMH) e la quantità di progesterone ematico in 22^ e 24^ giornata del ciclo ovarico.( post-ovulatoria)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio innanzitutto per la risposta.
Riguardo l esame AMH, questa mattina ho fatto il prelievo ma avrò il responso solo fra 6 giorni
Riguardo I valori di laboratorio erano così descritti:

Tsh 2,307 valore Rif 0,550 - 4,780
Ft3 3,21 valore Rif 2,30 - 4,20
Ft4 1,13 valore rif eurotirodei 0,89 -1,76
ipotiroidei <0,89
ipertiroidei >1,76
Acth 23,00 valori di rif <46
Fsh 13,3 valori di rif 2,5 - 10,2 fase foll
3,4 - 33,4 picco metà ciclo
1,5 - 9,1 fase luteinica
23,0 - 116,3 post menopausa
Lh 6,8 valori di rif 1,9 - 12,5 fase foll
8,7 - 76,3 picco metà ciclo
0,5- 16,9 fase luteinica
15,9 - 54,0 post menopausa
<6,0 bambini
Prolattina 15,4 valori di rif 2,8 - 29,2 non in gravidanza
9,7 - 208,5 gravidanza
1,8 - 20,3 postmenopausa
Progesterone 0,58 valori di rif < 1,40 fase foll
3,34 - 25,56 fase luteinica
4,44 - 28,03 picco ovulatorio
< 0,73 postmenopausa
17 oh progesterone 1,19 valori di rif 0,1 - 0,8 fase foll
0,6 - 2,3 fase luteale
0,3 - 1,4 fase ovulatoria

Estradiolo 38,56 valori di rif 19,50 - 144,20 fase foll
63,90 - 356,70 picco metà ciclo
55,80 - 214,20 fase luteinica
< 32,20 post menopausa
Estrone 51,6 valori rif donne premenopausa 15,7 - 136,8
Donne post menopausa 10,1- 41,7
Testosterone plasmatico 0,14 valori di rif 0,12-0,59 donne premenopausa
0,07 - 0,49 donne postmenopausa
Shbg 87,00 18,00 - 114,00 donne non gravide
Dhea 6,30 valori di rif 1,00-12,00
Dhea s 89,00 valori di rif 35,00 - 430,00
Cortisolo 188,1 mattino 52,7 224,5
Sera 34,4 167,6
Delta 4 androstenedione 2,80 valori di rif 0,30-3,30
Esami svolti al 3 gg di flusso fascia oraria mattutina.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi sembrano valori alterati , ma non sono predittivi di una menopausa incipiente.Un marcatore più efficace e sensibile dell' FSH è l' AMH utilizzato primariamente come marcatore della riserva ovarica, i suoi valori si riducono consensualmente alla riduzione dei follicoli ovarici.
Un secondo segnale è l'aumento degli estrogeni nelle prime fasi del ciclo mestruale.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI