Se si assume una pillola in meno, cosa accade?

in caso di dimenticanza il bugiardino recita "assumere la pillola dimenticata appena ci si ricorda, anche se questo vuol dire assumere due pillole contemporaneamente".
Poi in base alla settimana bisogna adottare comportamente diversi.

La mia domanda è, se a fine blister ci si accorge di aver dimenticato di assumere, ad esempio, una pillola della seconda settimana, cosa accade?

La seconda settimana è quella "meno grave": anche se la dimenticanza supera le 12 ore, il bugiardino raccomanda di assumere la pillola dimenticata appena ci si ricorda, anche se vuol dire assumerne 2 insieme, e di non avere ulteriori precauzioni perche si è comunque coperti.


Se però una pillola della seconda settimana non viene affatto assunta, quindi alla fine nel blister rimane una pillola in più, il rischio gravidanza c'è o no?

cosa comporta assumere 2 pillole contemporaneamente?
gli effetti si "sommano" annulando di fatto la dimenticanza del giorno precedente?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Concetto fondamentale , per il buon funzionamento contraccettivo è importante assumere correttamente tutte le pillole per evitare spotting, ripartenza dell'ovulazione (rischio della gravidanza indesiderata) .
Il rischio è maggiore nella prima settimana , minore nelle due successive , ma ciò non significa che si tranquillamente saltare qualche pillola.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test