Utente
Buonasera gentili dottori sono una donna di 41 anni, con ciclo abbastanza regolare che ha appena effettuato un isteroscopia per uno spotting saltuario comparso circa due anni fa.
 
vi riporto l'esito dell'esame istologico: Abbondante materiale muco ematico inglobante minuti e disgregati frustoli di mucosa endocervicale con lieve infiltrazione flogistico cronica, con iperplasia papillare e minuto frustolo di endometrio ad impronta follicolinica.
 
In concomitanza è arrivato l'esito del pap test che invece riporta: assenza di lesioni intraepiteliali o neoplastiche maligne.
 
modificazioni cellulari reattive (metaplasia squamosa).
 
striscio ematico.
 
presenza di flogosi granulocitaria.
 
in attesa di andare dal mio medico che non è in città potrei saperne di più?
 
sono preoccupata grazie mille

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il suo esame istologico è NEGATIVO , nessun problema.
Altrettanto l'esito del PAP test , non preoccupa , non capisco da dove nasce la sua preoccupazione .
TRANQUILLA.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottor Blasi grazie per avermi risposto. Nel frattempo il medico mi ha prescritto 10 gg di ovuli e lavande per eliminare l'infiammazione.come mai però devo ripetere il pap test tra 6 mesi e non tra un anno se è negativo?quindi secondo lei non avrei dovuto fare null'altro vero?l'infiammazione mi preoccupava,pare essere cronica ma nn ho avuto grossi problemi se non appunto uno spotting mestruale sporadico e sempre sporadicamente avrò avvertito delle perdite un po' maleodoranti ma nulla di che.il mio medico non mi ha fatto nemmeno il tampone non so se servisse.scusi tutte queste domande, la leggo spesso e ho molta fiducia nella sua opinione. Grazie mille buonasera.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non posso mettere in discussione l'atteggiamento terapeutico del Collega che la segue, posso soltanto dirle che è tutto negativo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore ,buona giornata e buon lavoro .

[#5] dopo  
Utente
Dottore approfitto ancora della sua gentilezza per chiederle se secondo lei lo spotting che mi ha portato a eseguire isteroscopia derivasse da questa infiammazione cronica che ho curato come le ho detto.perche' aspetto il ciclo tra 2 gg e da ieri si è ripresentato...

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si potrebbe essere.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Grazie ancora, buonasera .