Utente
Buonasera,
Sono una donna 49enne single ed oggi mi è capitato l'imprevisto di fare sesso con un mio conoscente (da poco) con cui ho avuto contatti di lavoro in passato.
Abbiamo avuto un rapporto protetto ma alla fine ci siamo accorti che il condom era totalmente lacerato e non abbiamo potuto capire se sia andato dentro o meno... lui è sposato e nonostante la mia età non più giovanissima mi ha pregato di assumere la pillola del giorno dopo.
L'ho assunta già oggi dopo appena 3 ore dal rapporto... credo di avere pochissime possibilità di avviare una gravidanza a questo punto ma vorrei essere tranquillizzata... grazie...

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il comportamento è stato corretto , quindi non penserei ad una gravidanza indesiderata , anche per quello che ha riferito a proposito dell'età che comporta una riduzione della fertilità.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott. Nicola,
La ringrazio per la tempestività e per avermi soprattutto tranquillizzata. Penso che avrà anche intuito che sarebbe una gravidanza indesiderata. Le volevo ulteriormente chiedere se non fosse il caso di procedere con una diagnosi precoce per intraprendere eventuali azioni. Temo un minimo la malaugurata ipotesi che la pdg (ellaone per sua info) non sortisca effetto. A quel punto sarebbe gravidanza doppiamente a rischio giusto? sono esagerata? Dovrei rilassarmi?
Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si rilassi !!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora.
Mi sento già più rilassata, ma siccome voglio chiudere questo brutto capitolo (mai e poi mai sarei andata con un uomo sposato...) e conosco la mia natura ansiogena, considerate le date dell'ultimo ciclo (dal 30/4 al 3/5) una durata ormai variabile dai 25 ai 30 gg. e che ho avuto il rapporto oggi 9/5, quando mi consiglierebbe di fare un test precoce e quale tipo? Così non la disturbo più! :)

[#5] dopo  
Utente
Gentile dott.,
Mi perdoni se le chiedo un ulteriore replica nonostante la sua estrema chiarezza.
Purtroppo pur consapevole delle scarse possibilità il livello di ansia è altissimo.
Secondo lei quindi, 49 anni più pdg (ellaone) è come se fosse rischio prossimo a 0?
Una mia amica mi ha messo confusione in testa dicendo che era meglio mettere uno iud subito... È vero? Posso metterlo ancora? Me lo consiglierebbe?
Infine, mi consiglierebbe il test è se si quando? (Ciclo dal 30/4 al 3/5 - rapporto il 9/5).
Perdoni la mia ansia eccessiva, ma sarebbe "figlio" di una relazione clandestina e occasionale che mai e poi mai avrei voluto avere... Non vorrei mai dover fare una scelta peggiore ma inevitabile (RU486) :(
La ringrazio anticipatamente per la pazienza.

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Significa ammazzare una mosca con una bomba atomica.
NON ESAGERIAMO! Mi auguro che la sua amica non sia un MEDICO
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
la ringrazio innanzitutto per avermi dedicato ancora il suo tempo.
La mia amica non è dottore e mi ha parlato solo di una sua esperienza (tra l'altro di circa 10 anni fa quando magari c'erano farmaci diversi).
Deve capire che io vedo quella mosca come un "mostro" e ora come ora userei davvero la bomba atomica...
Comunque dalle sue risposte ho intuito che se fosse come dico io potrei essere candidata al Guinness record... quindi la ringrazio e se ne avrà piacere le faccio volentieri sapere.

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo volentieri
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI