Utente
Buongiorno,
Ho 34 anni e ieri ho effettuato il bi-test alla 12+5.

L'esito purtroppo è stato disastroso, nonostante i valori del sangue fossero buoni (Free-Beta hCG 84, 8 -> 1, 408 Mom e PAPP-A 4, 19 -> 1, 310 Mom), l'esame ecografico invece ha evidenziato una plica nucale di 5 mm, battito cardiaco accelerato a 180 bpm e del liquido nel pancino (lo stesso presente dietro la nuca).
Osso nasale visualizzato.
Il rischio calcolato è stato: T21 1:40, T18 1:80 e T13 1:6.

Sono in attesa di essere contattata per eseguire la villocentesi, ma vorrei chiedere se, vista la vostra esperienza, ho speranza che possa essere un falso positivo, o se vista la criticità dei dati è meglio che non mi faccia illusioni.

Grazie anticipatamente a chi vorrà rispondere.

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se non vi sono errori nelle misurazioni ecografiche, il quadro da Lei riportato appare fortemente suggestivo di una sindrome genetica. Un esame per accertare il cariotipo fetale, quindi, appare del tutto giustificato ed utile.

Se vuole, ci tenga aggiornati.

Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. Santoro,
Ho effettuato la villocentesi. Durante l'ecografia la plica nucale è apparsa notevolmente ridotta, soli 2,5 mm rispetto ai 5mm della settimana scorsa. Il cuore si conferma sempre accelerato.
Sono in attesa di ricevere i risultati, per i quali sicuramente ci vorrà qualche settimana.
Le volevo chiedere se, in base alla sua esperienza, questa nuova misurazione può far ben sperare o se comunque rimane un dato allarmante.
Grazie
Saluti

[#3]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Avendo eseguito la villocentesi, non resta che attenderne i risultati. Mi faccia sapere.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli