Utente
Salve dottori, io ho 18 anni e la mia ragazza 16, ho avuto un rapporto sessuale con la mia ragazza, prima di avercelo ero già in erezione, per pochi secondi, ho inserito il pene all'interno della vagina, che faceva anche difficoltà ad entrare e non è nemmeno entrato abbastanza.
Ho provato a spingere per farlo entrare ma niente, non capisco il perchè.
Inoltre, ho tolto dopo 25 secondi (circa) il pene (senza preservativo), ho controllato che non fosse bagnato o avesse liquidi e ho inserito il preservativo, dopo di che è entrato (con il preservativo) , avevo già masturbato la mia ragazza ma nonostante questo non è entrato.
Abbiamo continuato per 5 minuti col preservativo ma non è uscito alcun liquido.
Detto questo è possibile che ci siano rischi di gravidanza?
E perchè il pene fa difficoltà ad entrare?
alcune volte addirittura anche col preservativo.

Grazie, scusate per il disturbo
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tratta di coito interrotto , e in questi casi rispondo alla stessa maniera: non è possibile dare una risposta certa , per via della famosa goccia pre-eiaculatoria , che non è possibile sapere se contiene o meno spermatozoi vivi e vitali.
Per la difficoltà alla penetrazione è sicuramente necessaria una valutazione clinica della sua partner.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Salve, io in anni di masturbazione non ho mai visto questo liquido pre eiaculatorio, inoltre l’ultima volta che avevo emesso sperma é stata 7 ore prima tramite masturbazione. Inoltre, dopo aver continuato con il preservativo non c’è stata alcuna eiaculazione. Il rischio è presente lo stesso? Inoltre a lei la mestruazione dovrebbe arrivare il 22 circa
Scusate ancora per il disturbo,
Cordiali Saluti .