Utente
Salve gentili dottori.

A seguito di una visita ginecologica ho effettuato delle analisi il quarto giorno di ciclo in quanto devo iniziare una cura con la pillola a causa delle ovaie microfollicolari che rendono il ciclo estremamente irregolare e doloroso.

In attesa della visita ginecologica, gradirei un parere circa le mie analisi:

PROGESTERONE 1, 12ng/ml
Fase follicolare fino a 0, 87
Fase luteale da 0, 37 a 18, 40

ESTRADIOLO 15, 1pg/ml
Fase follicolare da 24, 0 a 300, 8
Fase ovulatoria da 41, 3 a 527, 4
Fase luteale da 25, 0 a 349, 1

FSH 8, 60mU/ml
Fase follicolare da 4, 50 a 11, 00
Fase metà ciclo da 3, 60 a 20, 60
Fase luteale da 1, 50 a 10, 80

LH 9, 70 mU/ml
Fase follicolare da 1, 70 a 13, 30
Fase metà ciclo da 4, 10 a 68, 70
Fase luteale da 0, 50 a 19, 80


Che cosa indicano il progesterone alto e l'estradiolo basso?

Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi permetto di considerare inutile, l'esecuzione degli esami ormonali prima dell'assunzione della pillola , .
Questi valori indicano una probabile mancata ovulazione legata alle ovaie multifollicolari , e in questi casi la pillola è una ottima terapia.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta.
Ma in che senso li considera inutili? Queste sono le uniche analisi che il ginecologo mi sta facendo fare...
Inoltre, sempre su richiesta del mio ginecologo, devo ripetere le stesse analisi il terzo giorno di ciclo.
Quindi lei che mi consiglia?
Che analisi si dovrebbero effettuare per l'inizio di una terapia con pillola?

Grazie mille ancora.