Utente
Buongiorno, assumo il cerotto Evra da circa 3 anni.
Ultimamente noto di avere molto mal di testa e delle perdite bianche e dense.
Possono essere dovute al cerotto o anche ad altro?
Spero che non sia per una eventuale gravidanza, sono molto spaventata... sono al secondo cerotto, domani dovrò applicare il terzo della scatoletta...

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le perdite vaginali bianche e dense , potrebbero far pensare ad una vaginite (candida ? da confermare !) , e non collegabile all'uso del cerotto transdermico EVRA.
La cefalea se comparsa dopo tre anni di uso non è addebitabile all'uso del contraccettivo , in ogni caso deve valutare se si modifica durante l'intervallo da sospensione .
E' importante escludere altre cause di cefalea.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie, Dottore. In ogni caso, Evra è sicuro dal punto di vista contraccettivo, pur essendo un cerotto a basso dosaggio?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'efficacia del cerotto è del tutto sovrapponibile a quella della pillola tradizionale , c'è però qualche rischio in più per le ragazze in sovrappeso (oltre 90kg) .
Donne che hanno problemi a deglutire le compresse ne traggono vantaggio , non esiste un assorbimento intestinale quindi per donne con problemi intestinali.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Va bene, grazie Dottore

[#5] dopo  
Utente
Dottore, mi scusi, sono alla terza settimana del cerotto Evra e non ho neanche un sintomo di avvicinamento al ciclo. Di solito ho tensione mammaria o piccoli dolori nel basso ventre. Può succedere che i sintomi cambino di mese in mese o mi devo preoccupare?