Utente
Salve, dopo un rapporto con il mio fidanzato ho notato che le mie parti intime sono molto arrossate e sento un costante senso di calore.
Dopo il rapporto lavandomi ho sentito come se avessi dei piccoli taglietti perché sciacquandomi mi bruciava in alcuni punti.
Preciso che questi taglietti post rapporto sono ricorrenti sopratutto da quando prendo la pillola anticoncezionale ha mi provoca una secchezza.
Questo fastidio scomparirà da solo nel giro di qualche giorno o è qualcosa di grave?
Come posso darmi sollievo da questo senso di calore?

Grazie per una vostra risposta.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi permetto di fare una correzione anatomica , quella che lei chiama vagina è definita "vulva" cioè genitali esterni femminili .
La vagina è l'organo dove avviene il coito.
Rispondo alla domanda: potrebbe trattarsi di una VULVITE ( infiammazione della vulva) legata alla secchezza vulvo-vaginale ("le mie parti intime sono molto arrossate") che a volte è generato dalla pillola estroprogestinica .
Importante adottare gel a base di acido ialuronico ,idratanti e detergenti intimi delicati non aggressivi.
A volte si ricorre anche a terapie con cortisonici topici blandi .
Tutto questo va confermato con un esame ginecologico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Purtroppo la mia ginecologa privata è in quarantena per questo ho scritto qui perché ha anche il cel staccato. Questo tipo di disturbo si risolve da solo con il passare del tempo o bisogna fare una cura apposita? In tal caso mi può consigliare qualche crema da applicare? La ringrazio infinitamente

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non possiamo far nomi commerciali o prescrivere terapia senza una diagnosi certa.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI