Esito Pap-test

Salve, avrei bisogno di un chiarimento a seguito del pap test eseguito.


Riporto il referto:

Striscio comprendente epiteli pavimentosi intermedio-superficiali, parabasali ed endocervicali, con aspetti di citolisi; sono presenti, inoltre, leucociti, istiociti, emazie e flora batterica mista.


NEGATIVO

Si consiglia la ripetizione dell’esame tra un anno.


Cosa vuol dire esattamente?

Mi è stato consegnato il referto e non ho ricevuto altre indicazioni.

Ci sono lesioni?

Cosa significa citolisi?
E perché ripetere il pap test tra un anno?

In assenza di lesioni, non si esegue ogni 3 anni?

Premetto che, dopo una cura antibiotica pesante, soffro di candida recidivante, che curo con ovuli Miconal.

Cortesemente, chiedo un vostro parere, grazie mille.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,1k 1,2k 246
Il suo pap-test é negativo , nessuna patologia, la citolisi si riferisce ad una alterazione del pH vaginale, nulla di grave.
Il controllo del pap-test a tre anni si riferisce agli screening, ma si consiglia solitamente controllo ad un anno.
Salutoni

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio