La mestruazione può saltare anche se l’utero risulta in fase pre-secretiva dall’ecografia?

Attendo il ciclo per poter eseguire al termine una conizzazione a causa di una lesione CIN II-III HPV relata (sierotipo 58).
Venerdì scorso, 14 maggio, la ginecologa mi ha fatto un’ecografia transvaginale, dalla quale risultava un endometrio di quasi 1 cm.
La dottoressa mi ha fatto interrompere un giorno prima (4 anziché 5 giorni) l’assunzione di Progestium 200 mg per via vaginale, iniziata per pilotare il ciclo martedì 11, essendo in ritardo rispetto alla precedente mestruazione.

Premetto che ho cicli irregolari dopo anni di amenorrea, sono in un periodo di forte stress e ho problemi di alimentazione.

Il ciclo non è ancora arrivato, sono molto angustiata perché vorrei fare l’intervento quanto prima.
Può essere possibile che nonostante un utero così la mestruazione non avvenga?

Vi ringrazio per la risposta, sono davvero preoccupata.
[#1]
Dr. Marcello Navazio Ginecologo, Endocrinologo, Dietologo 594 24
Buongiorno, se ha sospeso anche l'uso del progesterone per via vaginale, con l'aspetto ecografico dell'endometrio che riferisce, direi che il flusso mestruale dovrebbe arrivare a breve, non si preoccupi e in bocca al lupo per la conizzazione !

Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test