Niente gravidanza

Sono una ragazza di 27 anni. Ho fatto tutti i controlli necessari per vedere se ero fertile (risultati ottimi), ho monitorato l'ovulazione ed è risultata normale. Mio marito ha fatto uno spermiogramma che è risultato essere (secondo il mio ginecologo)soddisfacente. Sono circa 18 mesi che proviamo ma niente. Non ci sono medicinali che possiamo assumere per aumentare la produzione di ovuli...o per assurdo aumentare quello di spermatozoi? Siamo abbastanza sconfitti e abbiamo pensato anche all'inseminazione in vitro. Cosa mi consiglia?
Grazie
[#1]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34
Cara signora,
mi sembra assolutamente prematuro pensare alla fecondazione in vitro. Se tutte le analisi effettuate risultano nella norma potreste discutere con il ginecologo di riferimento una blanda stimolazione con monitoragio ecografico e rapporti mirati. Portando a maturazione due o tre ovociti rispetto all'unico che matura naturalmente si almentano le possibilità che almeno uno venga fertilizzato.
Se la situazione non si dovesse sbloccare nei prossimi mesi si rivolga ad un centro specializzato per la diagnosi e la terapia dell'infertilità.
Mi scriva ancora se ha biosgno di altri chiarimenti.
Un cordiale saluto

Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottoressa. Anche a me sembra prematuro ma molte volte avere rapporti mirati ha fatto scaturire un pò di tensione soprattutto da parte di mio marito che forse non riesce a sopportare la cosa come me. Abbiamo già provato con un monitoraggio dell'ovulo più grande e rapporti mirati ma non è riuscito. proverò a parlare con il mio ginecologo se posso portare a maturazione due o tre ovociti e speriamo.
Grazie ancora le farò sapere.
[#3]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34
Anche quando si stimola l'ovaio per avere dei rapporti mirati, non bisognerebbe focalizzare eccessivamente l'attenzione e condizionare in modo rigido la propria vita sessuale. Sapere che si è fertili per due o tre giorni è un aiuto che però non deve alterare la spontaneità ; prenda la cosa come un gioco e soprattutto non condizioni i rapporti in negativo. Va bene avere rapporti nei giorni fertili,ma per il resto non si faccia problemi, non ci sono giorni di astinenza obbligatori: biosgnegerbbe fare l'amore quando se ne ha voglia.
Un cordiale saluto

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test