Utente 170XXX
Buongiorno,
il mio caso puo' sembra abbastanza semplice, tuttavia vorrei un consulto per sapere come poter agire prontamente ed in modo efficace.
6 anni fa (21 anni) mi rivolgo ad un noto gnatologo di una clinica della lombardia, il quale , dopo avermi fatto fare indagini accurate, mi dice che la mia situazione di ATM dx è brtuttina, c'e' un assottigliamento cartilagineo a causa del bruxismo e consiglia di mettere un bite , che dovrò tenere anche di giorno, per evitare che la mandibola si blocchi del tutto. mi dice inoltre che causa il bruxismo e' una forma di somatizzazione. nel frattempo , aime', io non risolvo il problema, credendo piu' importante risolvere la causa di tale tensione muscolare.

Iniziano a presentarsi lentamente dolori cervicali, e dopo 2 anni, in seguito a colpo di frusta, faccio una visita da in un centro di fisiatria: il fisiatra dice che devo fare assolutamente attivita' fisica, e che sono messa un po' maluccio... io mi iscrivo in palestra, faccio qualcosa, ma in sostanza me la cavo prendendo un po' di antidolorifici quando sento mal di testa. nel frattempo pero' insorgono sintomi simil emicranici a destra , inizio ad avere dolori articolari quando vado a correre, soprattutto alle ginocchia, e dopo aver corso ho un fortissimo mal di schiena.

di recente diminuisco l'attivita' fisica e mantengo posture errate per la maggior parte del giorno facendo al massimo mezz'ora di bicicletta al giorno.

un mese fa, inizia un dolore all'orecchio. destro.prima un fastidio e senso di occlusione, poi il dolore si fa acuto: il medico di base dice "otite", antibiotico. l'otorino dice "tubarite" , mucolitico. ma il dolore continua, e cambia un po' si gonfiano i linfonobi e si sposta piu' in basso. Artiti atm, dice un secondo otorino, e contrature cervicali

Cosi' mi torna in mente il mio caro specialista gnatologo, che pero' fino a settembre non ci sara'.

il mio dolore e' diffuso: denti, testa, retrobulbare, cervicale, ma soprattutto ho un dolore alla ATM con fitte e una sensazione come di avere una tumefazione..

e' sufficiente lo gnatologo? e, oltre a fare attivita' fisica, devo fare una visita fisiatrica per vedere l'aspetto posturale, che secondo la mia dentista e' una delle concause del dolore atm??

riprendere l'attivta' fisica: ci sono sport piu' consigliati (considerado che mi piace quasi solo correre e andare in bici)?

puo' essere utile fare della psicoterapia per ridurre le tensioni di origine ansiosa?

oltre al malditesta diffuso, la mattina mi sveglio stanchissima, dormo male, a volte faccio fatica a dormire senza svegliarmi e mi capita spesso di sentire il cuore battere fortissimo, tanto da sentirlo forte anche nelle orecchie e nella testa.
e' ansia o altro?

grazie molte per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
ad essere sincero non mi sembra proprio semplice il suo caso
tra l'altro non mi sembra abbia seguito le indicazione del gnatologo per cui risulta difficile la situazione con pazienti che ascoltano ma poi decidono di testa loro
se posso darle un consiglio ( quando non si visitano i pazienti possiamo solo dare consigli ) sicuramente ripartirei dalle origini con valutazioni gnatologiche e psicologiche; se lo gnatologo poi valuterà la necessità di collaborare con fisiatra od osteopata le indicherà a chi afferire
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 170XXX

grazie della risposta. seguiro' il consiglio.
eh si, certamente proprio perche' non ho seguito le indicazioni dello gnatologo la situazione sembra essersi complicata.

grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Le cause del bruxismo sono solo in parte di origine psivologica.

Troverà qui:

http://www.malocclusione.it/archivio/bruxismo_cause.htm

un approfondimento sulle cause del bruxismo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)