Utente
Buonasera, vorrei porvi un problema che mi affligge da ormai una settimana.. Improvvisamente una mattina mi sono svegliata con un senso di torpore alla guancia sinistra, esattamente dallo zigomo,prende parte anteriore dell'orecchio , osso della mandibola e sotto di essa ( mento laterale SX), guardando all'interno, nel cavo orale ho notato che la la guancia interna rimane leggermente più gonfia rispetto alla contro laterale, ma non so dire se sia sempre stato cosi o no. Leggendo su internet mi sono alquanto preoccupata per questa sintomatologia non ci sono proprio belle cose da leggere! Sono stata dal medico di base, e senza alcuna visita, alcun controllo mi ha prescritto vitamine b12 che sto prendendo da due giorni e non trovo nessun miglioramento. Premetto che nella parte destra ho un dente spezzato da settembre del 218 momento in cui ho iniziato a masticare esclusivamente a sx. Secondo voi questo potrebbe dipendere da una malocclusione?? Oppure può essere causato da qualcosa di grave o da un mal funzionamento dei nervi? Sono diabetica dal 1994, tiroidite di hascimoto senza ancora necessario un incremento di farmaci. Grazie mille a chi potrà darmi una mano a capire e un orientamento a quale specialista consultare!!

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
La masticazione unilaterale può comportare una ipertrofia masseterina e una sintomatologia disfunzionale temporo-mandibolare,oltre che comprimere il dotto escretore della ghiandola parotidea con ristagno salivare.
Poiché senza poterla visitare ed avere report clinici è impossibile aggiungere altro,il mio consiglio è di interpellare un dentista-gnatologo per una corretta valutazione clinica.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua risposta..quindi la mia sintomatologia può anche riportare a un problema di questo genere?? Può eserci un ristagno salivare senza provare alcun dolore?? Questi ultimi mesi ho di frequente accusato mal di testa dovuti a cervicale, da alcuni anni ho una borsite, tendinite alla spalla SX, e qualche volta sento un forte fastidio a tutte le articolazioni del lato sinistro dalla caviglia, anca, ginocchio, polso..tutte . seguirò il suo consiglio e mi farò vedere al più presto. Un'altra cosa che volevo aggiungere, è normale che durante i pasti, durante la masti azione questi sintomi diminuiscono notevolmente, aumentando nei momenti di riposo, e quando tengo la parte ferma?? La ringraziò ancora tanto per la sua cortesia.
Saluti!!

[#3]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Le aggiungo che la masticazione monolaterale, oltre a causare squilibri dei muscoli masticatori, può generare contratture sui muscoli del collo che a loro volta coinvolgeranno quelli delle spalle, della colonna, del bacino, sino a modificare l’intera postura.
Il masticare da un solo lato, se protratto nel tempo, può inoltre produrre alterazioni della simmetria del viso.
I muscoli della parte masticatoria preferita sono infatti sottoposti ad un carico funzionale eccessivo: pertanto si svilupperanno maggiormente rispetto alla parte controlaterale.Parimenti si avrà un sovraccarico articolare dal lato stesso con una disfunzione temporo-mandibolare.Da verificare la coesistenza di parafunzioni(serramento/bruxismo).
Ci tenga aggiornati sull'esito della visita gnatologica.



Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille, provedero il prima possibile a fare una visita gnatologica. Avrei un'altra domanda, ho perennemente la lingua con il segno dei denti intorno! Da cosa può dipendere?? C'entra qualcosa con questo sintomo che oramai ho da una settimana?? Grazie mille per la disponibilità.. Buona serata!!

[#5]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
È molto probabile che sia frutto della suzione a denti serrati con la conseguenza di risucchiare la mucosa linguale attraverso gli spazi interdentali, con il risultato di ottenere uno stampo festonato attorno al margine linguale.Tale fenomeno è collegato al serramento o bruxismo "silenzioso".Legga l'articolo del Collega Tonlorenzi


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-come-riconoscerlo-e-come-affrontarlo.html


Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente
Buonasera, volevo aggiornarla sul mio caso. L'intorpidimento mandibolare va e viene, come apro e chiudo la bocca sento degli scricchiolii nel lato SX davanti all'orecchio e da stamattina mi sono accorta di avere ( nel confine palato duro, palato molle) poco dopo il dente del giudizio( tolto circa 3 anni fa) una protuberanza presente anche nel lato opposto. Questa protuberanza, sul lato sinistro sembra più sporgente e molto dolorosa al tatto con le dita, e solo passandoci la lingua. Permane quasi sempre un senso di gonfiore in tutta la guancia sx nella parte angolare sotto l'orecchio sembra più accentuata. Sento fastidio sino alla gola sempre parte SX, se giro il viso verso la parte SX sento delle fitte all'orecchio, e un forte dolore (come se tirasse qualcosa nell'angolo mandibolare( quello sotto l'orecchio) quando prottraggo in avanti l'arcata dentale inferiore. Sento un senso di pienezza in tutto il lato dallo zigomo alla parte del mento. Inoltre vorrei sapere circa 3 anni fa ho tolto i denti del giudizio, lasciandone solo uno, quello arcata superiore destro, può questo causare i problemi da me citati alla parte opposta?? La ringrazio infinitamente per le sue preziose delucidazioni in merito..buona serata.

[#7]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
"....come apro e chiudo la bocca sento degli scricchiolii nel lato SX davanti all'orecchio...."


Questi rumori o click sono patognomonici
del disordine temporo-mandibolare.
Così tutti gli altri sintomi lamentati.
Ma da uno Gnatologo c'è stata?

Le aggiungo un articolo informativo


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html



Veda se si riconosce nei sintomi.



"'.....mi sono accorta di avere ( nel confine palato duro, palato molle) poco dopo il dente del giudizio( tolto circa 3 anni fa) una protuberanza presente anche nel lato opposto'..."


È un riscontro comune a tutti gli individui e prende il nome di tuber o tuberosita' palatina ed è molte volte asimmetrica.....


Il dente del giudizio se estruso può creare interferenze occlusali,ma per darle le risposte che cerca la dovrei visitare....ne conviene?


Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8] dopo  
Utente
Grazie mille per la celere risposta, sono stata dal mio medico di base, descrivendole tutti i sintomi, lui mi ha liquidato dicendo che sono mie impressioni, e alla mia domanda per un impegnativa per visita gnatologica pensava parlassi arabo...ora sto procedendo alla ricerca di qualche medico privato per vedere di risolvere il problema.
La tuberosità palatina che mi nomina è normale che la SX sia molto fastidiosa e dolorosa passandoci la lingua e toccandola con le dita?? Come premo leggermente li, mi fa male tutta la guancia fino all'orecchio. Poi, il clic che sento aprendo la bocca non lo sento sempre, ma spesso, e come suono è molto forte, e quando spingo i denti inferiori verso fuori, il primo momento i denti rimandino quasi allineati (sento i denti di DX più alti rispetto a quelli di SX) se avanzo un po, l'arcata inferiore s'indirizza verso DX. Un ultima cosa, se sposto la mascella inferiore verso destra oltre il fastidio alla guancia ho libero movimento, se la sposto vesuo SX ho l'impedimento che sembra il dente del giudizio superiore destro, che il mio dentista non ha ritenuto necessario togliere. La ringrazio ancora e le auguro una buona serata.

[#9]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Consiglio: visita Gnatologica, cerchi un Collega esperto perche il suo è un caso complesso.

Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#10] dopo  
Utente
Buonasera, scusi se la disturbo ancora, ho prenotato la visita gnatologica per i primi di giugno, e giovedì mi rechero dal dentista per vedere se il problema può essere di natura odontoiatrica. In questi ultimi giorni ho notato oltre al solito forte scricchiolio anche una sensazione che gli incisivi ( i denti di davanti) stiano diventando più sporgenti, trovando diversa la pronuncia della s, cosa che nessuno ha notato,sento solo io anche nel modo in cui mi passa l'aria tra i denti, inoltre sembra come intorpidito il labbro superiore, sensazione di gonfiore gengive e labbro. Ho come un fastidio quasi dolore alle gengive, e nel palato proprio dietro agli incisivi. Questa cosa mi sta allarmando un pochino. Può essere conseguenza si questo scricchiolio davanti all'orecchio?? Grazie mille se vorrà gentilmente aiutarmi..grazie mille!!

[#11]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Le due cose sono distinte,probabilmente una infiammazione gengivale e della papilla retroincisiva.Per tali disturbi può tranquillamente rivolgersi al suo dentista.



Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#12] dopo  
Utente
Quindi anche questa sensazione/fastidio al labbro e il cambiamento della pronuncia della s non ha niente a che vedere con una disfunzione temporo mandibolare!?

[#13]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
A meno che abbia la persistenza di una deglutizione atipica o infantile....e un conseguente morso aperto.
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#14] dopo  
Utente
Non credo.. è in paio di giorni che sento come se i denti si stessero spostando! Vedrò di spiegarlo giovedì al mio dentista, magari la causa è imputabile a quello. Circa due settimane fa sono stata dal medico di base, e mi ha prescritto un antibiotico per un ascesso sul palato superiore dopo il dente del giudizio che non ho! Passato quel dolore, ho iniziato ad avvertire questo fastidio. Oramai non so più se si può trattare di ansia, ipocondria o realtà, chi mi conosce, e in effetti mi rendo conto anche io che passo da un fastidio all'altro, continuamente, oramai sono due anni che ho sintomi continui sul corpo che variano (ho una cartella di esami fatti in questo periodo grossissima, sono passata dal fisiatra, ortapedico, neurologo, gastroenterologo), da intestino, gola, gambe, bocca ovunque, sto entrando o ci sono completamente dentro in un tunnel che fa paura starci dentro, e fa altrettanta paura cercare di uscire..! Spero di trovare al più presto una soluzione! La ringrazio infinitamente per il servizio che offre, dando opportunità alle persone come noi di schiarirsi le idee! Grazie mille!!

[#15]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Digiti su internet "sintomi clinicamente inspiegabili",troverà un articolo del Collega Tonlorenzi,molto interessante.Vedrà leggendo, che il suo non è un caso isolato.

Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#16] dopo  
Utente
Lo farò grazie mille, le darò aggiornamenti dopo le visite, grazie mille!!

[#17] dopo  
Utente
Ho letto, e caspita, mi ci rivedo molto in questo articolo!

[#18] dopo  
Utente
Buonasera,sono stata dal dentista, gli ho parlato anche del problema alla mandibola, senza alcuna visita p controllo riguardo a questo problema mi ha detto che per quello co vuole un bite e che loro li fanno, .e vorrebbe farlo dopo una devitalizzazione e una estrazione aggiungendo che il problema con questo bite potrei risolverlo all'80%. Ora le chiedo, non avendo letto da nessuna parte specializzato in gnatologia, potrei affidarsi a loro, oppure sarebbe meglio andare da uno specialista?? Di cui dovrei andare i primi di giugno.
Saluti!!

[#19]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Si rivolga a professionisti competenti perché senza una diagnosi mi suona poco professionale:
" senza alcuna visita di controllo riguardo a questo problema mi ha detto che per quello co vuole un bite e che loro li fanno..."
Attenda i primi di giugno per la visita prenotata e mi tenga aggiornato.



Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia