Utente 248XXX
Sono appena rientrata dal Marocco, dove ho avuto un rapporto non protetto con un ragazzo del posto. Sono in ansia perché, oltre l'HIV, ho sottovalutato la possibilità di altre malattie sessualmente trasmissibili in quei posti, quali epatiti, ecc...
Cosa posso fare per tranquillizzarmi? E soprattutto, come devo comportarmi col mio partner? Purtroppo abbiamo avuto un rapporto non protetto al mio rientro in Italia.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

se il rapporto non era protetto, deve sentire il suo medico di fiducia e con lui valutare attentamente tutte le indagini indicate in questi casi per escludere eventuali malattie a trasmissione sessuale e su questo argomento lei mi sembra bene informata.

Lo stesso discorso vale purtroppo anche per il suo partner e pure lui deve sentire il suo medico di fiducia e seguire la solita trafila diagnostica.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com