Utente 498XXX
Buonasera. Ho un dubbio che mi tormenta e aspettare il giorno del test è una vera tortura. Vi pongo di seguito il mio quesito, sperando che possiate fare chiarezza.
La mia ipocondria ha fatto si che il mio rapporto orale attivo, si interrompesse dopo pochissimi secondi. C'era stata una minima perdita di liquido pre-spermatico, che non sono certa sia venuto a contatto con la mia bocca.
Il mio parter aveva un herpes Labiale, con il quale durante baci profondi sono venuta a contatto. Il giorno dopo avevo anche io l'herpes.

Non conosco lo stato sierologico della persona in questione, che dice di essere donatore , ma non posso essere certa della sua buona fede.
Posso , nel caso in cui questo fosse sieropositivo aver contratto l'hiv durante il bacio visto che comunque l'herpes me lo ha contagiato? E durante il rapporto orale, anche se è durato 10 secondi?
Consigliate il test per gli episodi sopracitati?

Spero in una vostra risposta e ve ne ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

non sono "i secondi" o "i minuti" a fare la differenza in un rapporto a rischio malattie sessualmente trasmissibili, ma il tipo di rapporto.

In caso di rapporti sessuali non protetti anche orali, i rischi ci sono.

Non possiamo ovviamente da qui stabilire in caso specifico ed incasellarlo in un range di rischio percentuale, ma possiamo dire che l'HIV è l'ultima delle malattie alle quali pensiamo sebbene il rischio (per rapporto orale attivo) non sia perfettamente pari allo zero.

Le indico questo mio decalogo sul rapporto orale non protetto per illustrare meglio quanto testé specificatole

https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/1330-decalogo-prevenzione-rapporto-sessuale-orale-protetto-terrore.html

In caso di dubbi ulteriori contatti il suo Medico o il Venereologo.

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 498XXX

Grazie della risposta.
Ma per quanto riguarda il bacio profondo con l’ Herpes suo e il giorno dopo anche mio di cui parlo sopra?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

24 ore sono un tempo assolutamente insufficiente per qualsiasi tipo di trasmissione infettiva interpersonale, quindi pur in via non vincolante dalla sede telematica ritengo non possibile il contagio.

cari saluti ancora!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it