Fitta intermittente al petto

ogni tanto sento una fitta al petto (tra lo sterno e il capezzolo sinistro)...quando sono seduto o a letto quando vado a dormire. sempre sul lato sinistro..sembra tra le costole e la pelle, sento come un prurito che ricorda come qualcosa che versa. il mese scorso ho fatto l'ecg e l'ecografia al cuore..e tutto normale..dopo che a febbraio avevo chiamato il 118 una sera e mi hanno trovato un blocco di branca destra. attendo una risposta.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Non ci dice con quale diagnosi sia stato dimesso dal Pronto Soccorso.

Soffre di reflusso gastroesofageo ?

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
la diagnosi non l'hanno scritta sul foglio al pronto soccorso. da chi ho fatto l'elettrocardiogramma e l'ecografia successivamente, era tutto normale..secondo il professore, visto che avevo un pò di febbre, ho avuto raffreddore al cuore se non ricordo male diceva al foglietto che copre i polmoni e il cuore.

riguardo al reflusso, a volte mi viene da vomitare quello che ho mangiato...mi sembra che mi dia fastidio il catarro, ma non so se è per quello. il mio medico di famiglia mi ha sentito e ha detto che catarro non c'è.

[#3]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Ma...il reflusso c'è o non c'è ?

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa