Utente 824XXX
Gentile dottore, mi rivolgo a lei per una questione che mi è ancora poco chiara. Ho 26 anni,mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla l'anno scorso e sono in cura presso un ospedale fuori dalla mia regione. All'ultima visita e ritiro del farmaco che ho fatto mi hanno rilasciato un certificato che attestava appunto la mia presenza per quel giorno all'ospedale ma in azienda questo tipo di certificato non viene riconosciuto e mi hanno consigliato di richiedere la legge 104. E' proprio così? Io non ho alcuna limitazione fisica, il mio lavoro lo svolgo tranquillamente (a volte con immensa fatica ma so che questa è soggettiva!)...insomma non mi sento invalida ma mi tornerebbe utile avere i 3 giorni al mese per poter effettuare i controlli senza dover ricorrere sempre ai giorni di ferie. E' vero che basta questa malattia per averne diritto o servono altri requisiti?
La rigrazio molto per la sua disponibilità!

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 82460,
dovrebbe essere così gentile da specificare meglio la tipologia della sua malattia, ovvero l'esatta diagnosi che risulta scritta nella documentazione medica e quale terapia ha iniziato.
Attendo notizie
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 824XXX

Innanzitutto grazie mille per il suo interessamento!
Mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla recidiva remittente e sono per questo in cura con copaxone, una punturina al giorno nella speranza che levi il medico di torno!!!
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 82460,
le consiglio di presentare la domanda per la legge 104 (ovvero quella per i tre giorni) nonché domanda di invalidità civile al più presto.
Le occorre il certificato del medico di medicina generale ed i moduli che può ritirare presso la asl di competenza.
Per maggiori chiarimenti sulla procedura contatti un patronato di zona il quale gratuitamente le illustrerà come procedere.
A risentirci
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#4] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

per informazioni sull'iter della domanda e sui benefici dell'invalidità civile in genere ed in particolare sulla legge 104/92, le suggerisco di leggere il MinForma pubblicato su questo sito.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#5] dopo  
Utente 824XXX

Grazie mille ancora, i fogli per la domanda di invalidità li avevo già presi ma pensavo oltre alla patologia che bisognava avere anche un handicap fisico grave per poter far richiesta!
Grazie ancora!