Botta sopra l’orecchio, lato sinistro testa

Salve Dottori,
vi espongo la situazione.
Dopo pranzo ero sul terrazzo che fumavo una sigaretta, un colpo di vento ha fatto cadere un attaccapanni (di quelli a pannello, da muro) proprio sulla mia testa!
Esattamente sopra l’orecchio sx, di lato.
Lì per lì ho avuto solo un fischio all’orecchio.
Intimorita però (tremavo, tachicardia da spavento), mi reco in PS.
I medici si sono messi a ridere, dicendomi che non c’era assolutamente nulla di cui preoccuparsi.
E mi fanno una visita neurologica, credo.
Alzare le braccia, le gambe, tirare fuori la lingua, prima a dx poi sx, chiudere gli occhi e toccarmi il naso con il dito, più volte e velocemente.
Poi mi misurano la pressione (85/140) e mi dicono che è per l’agitazione.
Mi fanno anche un elettrocardiogramma: tutto regolare a parte i battiti accelerati (sui 100).
Mi fanno stare una 40ina di minuti lì, e mi misurano nuovamente la pressione: che era scesa e stabilizzata a 85/126.
Mi hanno inoltre detto che se avessi mal di testa, nausee, vomito, e disturbi evidenti, di tornare.
Mi hanno raccomandato di non farmeli venire, essendo ansiosa.
Ora sono a casa.
Sto bene.
Ho un leggero dolore nel punto dove ho battuto sopratutto se lo tocco, se stringo i denti o spalanco la bocca.
Ed è leggermente gonfio, ma anche in questo caso mi hanno detto che è tutto nella norma.
Il referto:
“Trauma regione parietale sinistra con piccolo ematoma esterno senza in atto segni di lesione neurologica”.
Secondo voi posso stare tranquilla?
E rilassarmi?
Ho il terrore di un emorragia interna, ictus cerebrale o cose simili :(
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile sisgnora,
stia serena. Se avesse un una emorragia non sarebbe qui a scrivere.
Una buona domenica
[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dott. Migliaccio,
Buona Domenica anche a lei.
Ieri notte sono riuscita a dormir bene, e dopo l’applicazione di ghiaccio il dolore era quasi sparito.
Lo avverto al tatto e durante la masticazione, ma penso sia normale.
Sono trascorse poco più di 24 H dall’accaduto e tutto procede bene.
Dopo quanto ci si può ritenere “fuori pericolo”?
Ho letto 72 ore, è corretto?
Mi è sembrato di avere l’occhio affaticato, ma sono quasi certa sia suggestione, tant’è che se non ci penso, non avverto nessun fastidio.
Grazie ancora per una sua eventuale risposta.
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Dopo quanto ci si può ritenere “fuori pericolo”?

Dopo 2 minuti da quel tipo di trauma.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore, ammetto di essere ansiosa! Ma l’attaccapanni a cui mi riferisco non è un semplice attaccapanni ma un pannello a muro, alto 1,20 Metri con dei ganci per appendere i giubbotti.
Ora credo proprio che non ho preso il gancio, altrimenti avrei una ferita.
Ma mi sono spaventata..
Fatto sta che ora non mi sento “strana”.
Ho solo dolore al tatto e alla masticazione come le dicevo.
Provo ad allegare foto dell’attaccapanni in questione: http://i63.tinypic.com/eei37.jpg
[#5]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Il dolore alla masticazione è probabilmente dovuto alla contusione del muscolo temporale che sta proprio sopra l'orecchio e che è collegato con la mandibola.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Si credo proprio di si.
Da poco fa avverto un leggero mal di testa, mi sembra come quello che mi prende quando sto troppo tesa e rigida con il collo.
Cerco di non allarmarmi dato che mi è già successo svariate volte di avere il collo teso e sentire “pesantezza” alla testa, in maniera lieve.
Provo a dormirci sù e sperare che tra qualche giorno resti solo un brutto ricordo.
Domattina ad ogni modo andrò dal mio Medico curante che poi dovrà partire per qualche giorno e mi farò visitare, facendogli vedere anche il verbale del PS.
Grazie Dottore, la terrò aggiornata se vuole.
[#7]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Certamente
[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,
stamattina mi sono recata dal medico ma purtroppo la lista d’attesa era già al completo e non ha fatto in tempo a visitarmi.
Ho passato la giornata serena e tranquilla.
Verso sera mi è venuto un pò di giramento di testa ma come le dicevo io soffro di cervicale, anche la sola tensione può darmi un senso di “giramento” di testa.
Questo pomeriggio ho aspirato la macchina e da lì a poco mi si sono irrigiditi i muscoli del collo con conseguente senso di vertigine, molto lieve.
Ho tuttavia cenato senza senso di nausea.
Non nego di essere ancora molto spaventata.
[#9]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
A questo punto o smette di essere preoccupata o vada da uno psicologo
[#10]
dopo
Utente
Utente
Sto già andando da una psicologa per imparare a gestire quest’ansia spropositata, sopratutto rivolta ad ogni sintomo che avverto.
Spero presto di focalizzare la mia attenzione in qualcosa di più piacevole.
Mi rendo conto che a 26 anni pensare alle malattie, o ascoltare ogni minimo dolorino, è eccessivo.
La ringrazio ugualmente del tempo dedicatomi Dottore.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa