Timore di sm

Gentili dottori, chiedo il vostro parere per avere una seconda campana oltre al mio medico di famiglia.
Nell'ultimo mese ho accusato vari dolori un po' ovunque, inizialmente al torace, all'altezza del colon e poi alle articolazioni delle braccia e della spalla. Il colon si è risolto da se, ho preso dei fermenti lattici ma non so se centrano. Per il resto, il mio medico mi ha suggerito gli esami del sangue per verificare una patologia reumatica e sono ancora in attesa dei risultati.
Da ieri mi si è aggiunto un sintomo, che è una forte sensazione di calore alla caviglia e all'avambraccio dx, che oggi si è estesa anche alla guancia e all'orecchio, sempre dx.
Molto stupidamente temo mi sono messa a cercare in internet, e sono incappata nella sclerosi multipla. Inutile dire che adesso sono veramente preoccupata.
Non so se tornare dal medico anche senza i risultati degli esami del sangue (comunque dovrei aspettare fino a giovedì perchè prima non c'è) o rivolgermi ad altro medico. Ma chi? e' troppo avventato chiamare un neurologo?
Potrebbero esserci altre cause per i miei sintomi?
Probabilmente sono un po' esagerata, ma non riesco a smettere di pensarci.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

non pensi a malattie importanti, faccia gli esami prescritti e li faccia visionare al Suo medico. Eviti di andare in internet alla ricerca di autodiagnosi perchè sarebbe estremamente negativo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, la ringrazio molto per la risposta.
Purtroppo non è così facile attendere con fiducia, ma questo non è certo un problema medico.
Scusi il disturbo. Se non le spiace la terrò informata.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Certamente, in qualsiasi momento può tenermi informato.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottor Ferraloro,
ho ritirato gli esiti degli esami del sangue e delle urine e sono tutti nella norma. Anche gli esami particolari (VES, fattore reumatoide, elettrolisi delle proteine, ...) tutti nei limiti. Unica cosa, a detta del mio medico, dovrei bere di più visto che ho cristalli di ossalato nelle urine (e dire che bevo come una spugna a detta di tutti, almeno due litri di acqua solo in ufficio).
In mancanza di indicazioni, il mio medico mi ha prescritto Brufen 400 due volte al giorno per 5 giorni (finisco domani). Se non altro mi aiuta con i continui mal di testa che ho, ma mi sembra più che altro un tentativo senza diagnosi.
I miei sintomi restano pressochè uguali, anche perchè sono convinta che il 99% delle cose che mi sembra di notare ogni giorno come nuovi sintomi siano principalmente dettati dalla mia preoccupazione.
Mi chiedo solo se ci sono altre cose che dovrei prendere in considerazione. Siccome porto gli occhiali ho prenotato una visita dall'oculista (per l'eventuale legame con il mal di testa). Inoltre volevo chiederle:
1)una sensazione di bruciore non accompagnata da pelle rossa e calda può essere associata alla circolazione? Lo chiedo perchè mi brucia proprio dove passano due vene, in corrispondenza della caviglia e del polso
2) potrebbe essere un problema ortopedico della schiena? da piccola ricordo di avere fatto ginnastica correttiva per la scogliosi.

La ringrazio di nuovo per il tempo che potrà dedicarmi!
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

a questo punto Le consiglierei una visita neurologica per una diagnosi corretta del Suo mal di testa.
Circa le altre due domande:
1 Sì
2 Potrebbe essere

In ogni caso occorre una valutazione diretta dei Suoi disturbi. Faccia la visita neurologica e mi faccia sapere.

Cordialità

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test