Nevralgia

Partecipa al sondaggio
Buongiorno,
sono una ragazza di 21 anni.
l'anno scorso mi è venuto una nevralgia all'occhio, non so se è corretta chiamarla così, ma mi si è abbassata la palpebra dell'occhio destro,credo a causa di un colpo di freddo, curata con punture di soldesan e neuroben si è risolta completamente.
quest'anno , causa un colpo di vento, credo, mi sveglio una mattina con l'occhio( sempre lo stesso,il destro, abbassato) sembra risolversi da solo, e quindi faccio solo tre punture di soldesan e una scatola di neuroben. dopo questo episodio torno a condurre una vita normale, mi copro di più , uso cappello e sciarpa, evito, per quanto possibile ad una ragazza di città , la corrente, ma nonostante questo a volte mi sembra di avere la palpebra leggermente più abbassata e avverto fastidio, non solo all'occhio, ma ora anhce alla guancia, che prima non avevo, però l'occhio tende a tornare normale da solo.
oggi ho fatto la visita dal medico di base, per prenotare la visita dal neurologo, che mi è stata assegnata tra due settimane, e il medico mi ha dato una cura di deltacortene, prima forte 25mg ( mezza compresse ) e poi da 5mg ( compressa intera)e mi ha detto di continuare col neuraben. ma nonostante questo, ho cominciato oggi la cura, anche se non ho problemi all'occhio ( se non sporadici o che comunque tendono a scomparire spontaneamente ) avverto fastidio alla guancia destra( la parte del viso in cui si è presentata l'episodio dell'occhio).
lo so che servono visite specifiche e dal vivo, ma non posso non appellarmi alla vostra gentilezza per porvi alcune domande:
è sintomo che rischio una paresi?
è sufficente coprirmi per uscire o dovrei evitare completamente di uscire di casa? ( sebbene di visibile non abbia niente al momento)
rischio di deturparmi in maniera permanente?
mi capisca, ho solo 21 anni e sono gradevole di aspetto, non vorrei rovinarvi.
la prego, mi aiuti e se c'è qualche consiglio o qualche accorgimento che posso prendere me lo dia..
faccio anche palestra , posso continuare o devo sospendere...

i miei piu cari saluti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Utente,

ha notato deviazione anche lieve del labbro? Davanti allo specchio faccia il movimento per guardarsi i denti e controlli se c'è deviazione o se i due lati del labbro sono simmetrici.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Utente
Utente
non mi sembra, anche l'occhio sembra normale,tutta via io sento fastidi, non dolore , ma semplici fastidi alla parte destra del viso
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Utente,

nel dubbio diagnostico, in attesa della visita neurologica, Le consiglio di coprirsi la parte nelle ore più fredde, a scopo precauzionale e nei limiti del possibile.

Cordialmente
[#4]
Utente
Utente
ma significa che posso uscire se uso sciarpa e cappelli?
la visita è giorno 25... non faccio altro che guardarmi allo specchio ma non vedo asimmetrie, ma il fastidio lo sento, forse mi sto autosuggestionando
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Utente,

senza sintomi evidenti non vedo perchè debbe restare in casa. Faccia la Sua vita normalmente, solo con qualche precauzione in più.

Cordialità
[#6]
Utente
Utente
la ringrazio infinitamente!!!!mi ha davvero tranquillizzato , continuerò tuttavia a guardarmi allo specchio !
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.6k 2.3k 21
Gentile Utente,

non si fissi però, usi lo specchio senza esagerazione.
Mi faccia sapere l'esito della visita neurologica.

Cordiali saluti