Ma possibile che l'ansia mi porta vertigini sempre e tutti i giorni

buongiorno ho 33 anni, da due anni soffro di vertigini che mi stanno distruggendo la vita. Premetto che due anni fà, quando è cominciato il tutto, sono finita in ospedale anche con forti attacchi d panico (due anni di xanax)le vertigini comunque non sono mai sparite le ho giornaliere più o meno forti dipende dai giorni, la visita dall'otorino risulta apposto tranne per il tappeto stabile dove si riscontra il problema dell'equilibrio, le analisi del sangue vanno bene, holter cardiaco apposto tranne molte exstrasistole, gastroscopia ernia iatale reflusso e gastrite cronica, holter pressorico ipertensione nella minima e tachicardia continua, pressione ballerina alta da diuretico e bassa da svenimento, ora ultimamente le vertigini sono peggiorate insieme c'è anche senso di svenimento e continui e giornalieri mal di testa non fortissimi (io soffro di emicrania senza aura) ma fastidiosi e strani la pressione in quei momenti è di 110 62 secondo me perfetta. questo senso di vertigine e instabilità e svenimento passa solo se mi metto sdraiata, ma appena mi alzo ricomincia. sono qui a chiedere un aiuto non sò più che pensare e che fare, (ho un bambino di 7 anni che ne risente) ma possibile che l'ansia mi porta vertigini sempre e tutti i giorni?? grazie e distinti saluti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

Le consiglio di effettuare una visita neurologica che mi pare non abbia ancora fatto.
Se tutto fosse dovuto all'ansia, ritengo che la terapia con xanax (o ansiolitici in genere) non sia certamente la più appropriata.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio