x

x

Mi tirano i nervi dei denti e confusione

Gentili dottori io ho una strana sensazione che si manifesta in questo modo : quando comprimo la parte dietro della testa , la nuca , sento la rispettiva controparte dei denti..come se mi tirassero . Non è un dolore vero e proprio come se fosse una carie ecc , ma ripeto è come se mi tirassero. Questo avviene indifferentemente se comprimo la nuca con la mano o semplicemente se sono sdraiato su un classico cuscino . Questa sensazione non la provo se non c'è questa compressione . C'è da dire anche che sono in cura per l'ansia ma senza farmaci .Possibile che anche questa cosa sia l'ennesimo sintomo somatico di ansia ? e perchè avviene proprio quando comprimo come se i nervi fossero impazziti . Siccome il mio dottore è anche psichiatra avrebbe senso una visita neurologica o altro ?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

la visita neurologica per il momento non mi sembra particolarmente utile. Forse sarebbe più indicata una visita odontoiatrica presso un odontoiatra esperto in gnatologia. In base all'esito di questa visita poi si vedrà come e se proseguire.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto