Masturbazione e nervo vago

Salve dottore! Vi spiego una cosa , siccome come sapete sono una persona ansiosa, avendo un orgasmo poco fa mi è capitato che ho sentito un qualcosa dietro la testa solo! Ma ora non è per l'orgasmo , credo , però dietro la testa cosa c'è? è vero che c'è il nervo vago? cioè l'ho sentito un pò sopra la curva del cranio che porta al collo! Li che vene o nervi ci sono? cioè seppure non è il nervo vago ma allora dietro la testa che nervi e vene abbiamo? si possono spezzare o rompere? lo so che esagero però è per sapere! grazie mille anticipatamente! Voi credete che sia stata solo coincidenza il fatto della sensazione con l'orgasmo? è frutto dell'ansia? grazie mille per la risposta!
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,5k 2,1k 23
Gentile Utente,

stia tranquillo che non si rompe nulla. Il nervo vago non c'entra niente. La Sua è soltanto una sensazione dovuta ad ansia. Le ripeto che dovrebbe curarsi presso uno psichiatra altrimenti non risolverà mai il problema che periodicamente si presenterà facendo scadere la qualità della Sua vita.
Come Le avevo già detto ritornano sempre queste preoccupazioni perchè le nostre rassicurazioni certamente non possono produrre alcun effetto, anzi.....potrebbero essere controproducenti.
Mi ascolti.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si lo so dottore però vorrei capire una cosa che veramente non riesco proprio a capire! Potrei capire se capita durante il giorno , però perchè capita solo quando provo a masturbarmi e ad avere un rapporto sessuale? questo non mi riesco a capire! E' vero da che mondo e mondo , nessuno è morto ne di masturbazione ne facendo sesso, però forse è dovuto al fatto che siccome sono ansioso , durante la masturbazione monitoro troppo le mie sensazioni? Questo vorrei capire
[#3]
dopo
Utente
Utente
Cioè dottore io le parlo chiaro , si è vero sono ansioso , ma io devo dire anche la verità , sessualmente attraggo tante ragazze , alcuni giorni riesco ad avere anche 4 orgasmi in un pomeriggio , lo so che è eccessivo lo so , però solo alcuni giorni , mi sto divertendo è vero , ma ho tanta paura che questi tanti orgasmi ravvicinati possano provocare qualche dilatamento a qualche vena , o qualche nervo o vena in testa che si spezza dallo sforzo fisico , di questo ho paura , io ho una vita sessuale movimentata perciò , e ho paura , perchè poi collego il prurito in testa e al petto e dolore al petto a questi orgasmi , ed ho paura , avvolte dopo il quarto orgasmo , vado in bagno a fare i miei bisogni e sento la testa abbastanza pesante come se un qualcosa mi colpisse alla testa e sento la testa pesante , e quindi dopo mi masturbo , pensando che mi potrebbe succedere qualcosa! però non credo che tutto ciò sia correlato agli orgasmi , vorrei delucidazioni su questo , grazie mille dottore anticipatamente della risposta!
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,5k 2,1k 23
Le ho già detto im mille modi che non le succede nulla e che non si spezza nulla!!!
[#5]
dopo
Utente
Utente
Vabbenissimo dottore la ringrazio ancora per la sua disponibilità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Però dottore due ultime domande : quello che mi succede dopo alcuni minuti o ore dopo l'orgasmo non dipende dall'orgasmo avuto ? Esempio a me mi sono masturbato verso le 21 e 10 o 15 non ricordo , e mangiando , verso le 21 e 50 , ho sentito molto una sensazione come se ''tirava'' dentro le tempie! Fa parte ancora di ansia? Non c'entra nulla con l'orgasmo? Se mi masturbo di nuovo succede qualcosa? ovviamente dottore io per orgasmo cioè intendo l'eiaculazione (cioè il momento che mi esce lo sperma ad ogni masturbazione) grazie mille per la vostra disponibilità
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,5k 2,1k 23
Gentile Utente,

il Suo stato ansioso è indipendente dalla masturbazione. E' il Suo pensiero che lo genera e lo può generare in qualsiasi momento.

Cordialmente
[#8]
dopo
Utente
Utente
Capito dottore! grazie mille!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test