Utente 140XXX
Salve sono una ragazza di 21 anni, che ha smesso la pillola da 10 giorni per via di fortissimi mal di testa...(la prendevo da 5 mesi) Adesso a distanza comunque di 10 giorni continuo ad avere fortissimi mal di testa, invalidanti, mi fanno sentire stanchissima, mi da fastidio la luce e le cose che mi muovono troppo velocemente non riesco a metterle bene a fuoco....Mi vengono delle fitte fortissime, sia ai due lati della testa, oppure anche dietro, ho provato a prendere tachidol, oki, ma non funziona nulla...( mira male anche un po' il collo)
I mal di testa mi aumentano soprattutto dal pomeriggio e il picco e'la sera, tutti i giorni, senza un giorno di sosta...Spesso ho la nausea, e non mi va nemmeno di mangiare, a volte é così forte che mi si offusca un po' la vista....ho passato 8 mesi difficili tra ospedali e casa, dove non mi hanno saputo subito riscontrare un herpes zoster sine, ho fatto milioni di esami stressanti, flebo, medicinali vari, tutto questo mi ha stressato, e adesso sono spesso ansiosa, e ho paura quando sto male...Ma soprattutto vorrei che smettesse di farmi così male la testa, non riesco davvero a far nulla, anche se esco, faccio mille cose, mi fa male lo stesso, cosa posso fare, per favore datemi un aiuto....Ve ne sarei grata.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la prima cosa da fare è avere una diagnosi corretta del tipo di cefalea che descrive. Non mi pare infatti che abbia ancora una diagnosi. Poi in base al tipo di cefalea si può pensare di iniziare una terapia adeguata e mirata alla diagnosi. Si rivolga pertanto ad un neurologo esperto in cefalee.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro