Fine ectopia della tonsilla cerebellare di sinistra

Poichè soffro di emicrania , ho effettuato una risonanza magnetica all' encefalo i risultati:
L'esame eseguiro con basso campo e tecnica SE TI, FLAIR in assiale, FSET2 coronale e FLAIR T1 sagittale ha mostrato:
sistema ventricolare sopra e sottotentoriale in sede e regolare;
normali gli spazi subaracnoidei pericerebrali;
assenza di aree di alterato segnale del tessuto nervoso sopra e sottotentoriale;
fine ectopia della tonsilla cerebellare di sinistra nel forame occipitale;
tessuto di tipo infiammatorio alle cellette etmoidali;
ipertrofia delle vegetazioni adenoidee.

Vorrei sapere di che cosa si tratta e se è pericoloso?
[#1]
Dr. Vincenzo Sidoti Neurologo 566 16 27
Sostanzialmente è un esame negativo perchè la discesa (e deve essere quantizzata, xchè il termine fine, pur bello in poesia, non è scientifico e standardizzato) delle tonsille cerebellari (una parte del cervelletto) dentro il canale rachideo attraverso il foro occipitale, assieme ma un corteo di sintomi che lei non nha configura la sindrome di Arnold-Chiari

Dott Vincenzo Sidoti

[#2]
dopo
Utente
Utente
COSA DEVO FARE ALLORA DOTTORE?
[#3]
Dr. Vincenzo Sidoti Neurologo 566 16 27
Curare l'emicrania e al max, per eccesso di prudenza, controllare una RM tra 2-3 anni per vedere se l'ectopia c'è ancora o è aumentata.
Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Vi ringrazio della risposta immediata ma vi volevo anche dire che ho fatto anche una risonanza alla cervicale:
Ridotta la lordosi con tendenza all'inversione e conseguente riduzione di ampiezza del canale vertebrale.
Riduzione di ampiezza e segnale , per fenomeni disidratativi, del disco intersomatico di C5-C6 dove si apprezza una protrusione disco-artrosica mediana e paramediana che comprime lo spazio subaracnoideo anteriore. A livello di C6-C7 sfiancamento disco-anulare con impronta sullo spazio subaracnoideo anteriore.
Cono ed ipicono midollare in sede di volume e segnale regolare

Ho la mattina dei sbandamenti appena metto piede dal letto e dolori al collo. Cosa devo fare?
Vi ringrazio tanto della risposta tempestiva e dell'aiuto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test