Un fastidio alla testa, non un vero

Salve, sono una ragazza di 17 anni e ho un problema ed essendo un po' ipocondriaca vorrei dei chiarimenti. Mi capita spesso durante la giornata di avvertire un fastidio alla testa, non un vero e proprio dolore, ma una forte pressione alle tempie. Dalle tempie questa sensazione si sposta nella zona appena sopra le orecchie.. Inoltre sento come se qualcosa mi spingesse da dentro verso il cranio, provocando una pressione fortissima.. Quando leggo ogni tanto pur capendo la la qual'e la lettera giusta, la pronuncio sbagliata, non so se sia la fretta .. Ultimamente sono molto sensibile agli sbalzi termici, infatti appena entro un un luogo caldo mi sento molto stanca e sento gli occhi pesanti, inoltre ultimamente fatico a stare dentro i centri commerciali, mi sento soffocare e mi gira la testa.. Non so se possano essere sintomi correlati, ma sono veramente preoccupata
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

si tranquillizzi e non stia preoccupata.
La cefalea potrebbe essere di tipo tensivo, almeno dalle caratteristiche che descrive, ovvio che è solo un'ipotesi a distanza.
Inoltre mi pare di cogliere un aspetto ansioso con note agorafobiche, cioè con difficoltà a stare negli spazi aperti ed affollati (agorafobia).
Ha già parlato col Suo medico curante?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Non ho parlato con il mio medico curante perché spesso ignora le mie sensazioni dicendo che sono cose normali.. Non capisco se sia possibile che mentre dormo stringa troppo i denti e che sia questo a provocarmi dolore o che altro.. Inoltre ho sempre la sensazione di trovarmi in "stato d'ebrezza"anche da sdraiata.. Grazie per l'aiuto
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

stringere i denti potrebbe provocare una parte della Sua sintomatologia, la cefalea.
Gli altri sintomi sembrerebbero di tipo ansioso.
Le consiglierei innanzitutto una visita neurologica per avere una corretta diagnosi del tipo di cefalea che accusa. Il neurologo, qualora sospettasse un'origine dalla bocca, Le consiglierebbe una visita specialistica.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Vabene giovedì andrò dal mio medico curante e provvederò.. Ora il male oltre che essere all'altezza delle tempie si è abbassato vicino alle orecchie e ho sempre gli occhi molto stanchi e mi capita di vedere come quando ci si incanta, ovvero non completamento sfuocato ma nemmeno a fuoco completamente..
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

questi sintomi potrebbero starci come accompagnamento ad un'eventuale cefalea di tipo tensivo.

Cordialità

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test