x

x

Vorrei un consulto, grazie

Salve,
sto chiedendo un consulto in questo campo perchè mi sembra il più indicato, o forse mi sbaglio. In ogni caso, desidererei avere un parere.
Mi sto molto preoccupando in seguito ad alcuni sintomi strani che sto riscontrando ultimamente. Sono una studentessa e attrice 22 enne, mi dimeno tra la Puglia e Roma, effettuo viaggi in treno su e giù tante volte, affronto palcoscenici e adrenaline a mille e da un pò di tempo, praticando una vita molto movimentata e piena di stress, avverto perennemente stati di ansia, tensione, battito accellerato, a volte difficoltà di respiro, tremore alle gambe come se mi sentissi cadere da un momento all'altro e ho come la sensazione di offuscamento alla vista.
Ma a questi sintomi si aggiungono mal di testa strani, in alcuni punti del cranio.
Ho consultato un amico di famiglia , medico chiururgo , il quale mi ha "rassicurato" dicendomi che potrebbe trattarsi di cefalea muscolo tensiva (in famiglia ho madre e zii che soffrono di cervicale a livelli spaventosi)...
Ma io sono molto preoccupata.
Due anni fa, prima della maturità, ho fatto una radiografia al cranio sempre a causa degli stessi sintomi, e gli analisi del sangue gli effettuo regolarmente e non è risultato nulla.
Ecco io sono davvero preoccupata, ho paura che io abbia qualcosa di serio.
Ansia, stress e la vita che pratico potrebbero causare i sintomi succitati? Quali consigli, oppure "cosa potrebbe essere" secondo voi dottori?
Grazie anticipatamente.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

<<Ansia, stress e la vita che pratico potrebbero causare i sintomi succitati? >> certamente, lo stress e l'ansia potrebbero causare la sintomatologia descritta.
Anche la cefalea tensiva potrebbe avere la stessa origine.
Comunque faccia una visita neurologica per una valutazione diretta del caso, essendo questo solo un parere a distanza.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro