Flogosi mascellare focolai multipli

Salve dottore mi chiamo Giuseppe ho 52 anni le scrivo da napoli da una risonanza magnetica effettuata 1 mese fa per sospetta sindroma amnesica c'e' anche dire che mio padre all'epoca alla stessa mia eta fu colpito da una demenza senile le elenco il referto
Sistema ventricolare regolare per sede forma e dimensione
Regolare ampiezza delle cisterne e dei solchi celebra li
Assenza di alterazioni di segnale al carico del parenchima celebrale ove si accettuino multipli millimetrici focolai. Di elevato segnale flair sparsi nella sostanza bianca profonda dei centri semoviali bilateralmente da microgliosi riparativa
Normale topografia e distribuzionedella corteccia e della sostanza bianca
Nulla di patologico in fossa cranica posteriore il quarto ventricolo e in sede mediana di ampiezza regolare segni di flogosi deseno mascellare sinistro
In realtà sono un soggetto iperteso in cura quindi sotto controllo ,ho sintomi di parestezie alle mani e per la flogosi possibile che sia scatenata da un granuloma aspetto vs notizie
Saluti
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 52
Quel che emerge dal referto della RM è una cerebrovasculopatia cronica verosimilmente riferibile, aggiungerei, al dato anamnestico da lei rammentato di ipertensione arteriosa.
Perdoni: non è chiaro cosa significhi "sospetta sindrome amnesica".
O vi è amnesia e deficit mnesico oppure ne' amnesia nè deficit mnesico.
Pertanto il "sospetta" mi sembra una dizione assolutamente impropria.

Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la vs celere risposta lei dice cerebrovasculopatia cronica quindi se ho capito bene sono ste provocate dalla mia ipertenzione quindi sono rotture dovute dalla pressione del sangue parlo di sospetta sindrome ammnesica perche il mio medico di famiglia cosi ha formulato l'impegnativa mi dice che precauzioni prendere e comunque negli ultimi tempi ha volte faccio fatica a trovare nel parlare termini di comune uso ,per le parestesie alle mani possono essere causate dalla cerebrovasculopatia, sempre il medico di base mi ha prescritto dei test per le amnesie
Saluti
[#3]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 52
Sarebbe buona cosa che effettuasse una preliminare visita neurologica di persona e degli esami strumentali finalizzati alla individuazione della CAUSA/E della cerebrovasculopatia cronica.
Una è certamente la ipertensione arteriosa ma ne possono conomitare diverse a livello vascolare carotideo (quindi ecodopprer vasi sopra aortici), cardiaco (quindi visita cardiologica ed ecocardio) e del sistema emocoagulativo (quindi screening per la trombofilia).
Ne parli con il suo medico di medicina generale.

Cordialmente.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore l' ecodoppler dei vasi sovra caotici l, ho fatta il mese scorso erano fluide ance il sistema venoso e arterioso alle gambe quindi mi rimane la' eco cardio e gli esami emocoagulativi screening

per la trombofilia
Saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test