Utente 196XXX
Buongiorno dottore, spero di essere nella sezione giusta.
Volevo gentilmente spoegargli il mio problema che davveroi creda mi fa star male e mi fa passare le giornate in un modo davvero fastidioso.
Il mio problema riguarda che mi sento sempre la testa con un lieve pesantore sulla fronte, ma il fastidio principale che non mi fa piu vivere serenamente è che mi sento oltre ad avere questo pesantore io non mi sento propio lucido mentalmente e e come se mi sentissi intontito con un lieve senso di ubriachezza e non so come spiegarle dottore ma avendo questi fastidi vedo in modo strano anche le luci artificiali, e come se le vedessi deboli diciamo come quando si ha sonno che le luci iniziamo a vederle piu intense ecco.
E come se fossi andato in una forte giostra che quando scendi ti senti tutto intontito! Io le chiedo scusa per gli esempi e per le spiegazioni che io le faccio ma lei come ben sa non è facile spiegare, infatti qua è solo un consulto! Sono stato all'ospedale per questo fatto perchè veramente non c' e la facevo piu, mi è stato detto che potrebbe essere la cervicale, lo stress. In passato avevo fatto anche delle lastre alla testa e sono stato dal otorino, la pressione del sangue la controllo spesso ma tutto ok! Questo problema che io ho non ce l'ho sempre, ma solo in alcuni periodi dell'anno poi passa e mi sento lucido ma dopo alcuni mesi di nuovo, ricompare e come se mi sentissi sempre la testa intontita.. Volevo chiederle se questi miei sintomi sono comuni anche con altre persone o deevo preoccuparmi?
Scusi per gli errori grammaticali e per i banali esempi! Aspetto gentilmente una sua risposta e la ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

ciò che riferisce non è certamente raro, anzi parliamo di una sintomatologia frequente a riscontrarsi.
Le cause potrebbero essere diverse, non è possibile stabilirle da questa postazione.
Non penso comunque che ci sia qualcosa d'importante.
Ha mai fatto una visita neurologica?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno Dottore,
Non ho mai fatto visite neurologiche a parte la tac alla testa e una visita al otorino , perchè circa 1 mese fa sono stato al pronto soccorso per questo fatto e il dottore che mi ha visto mi ha detto che non c'è bisogno di una visita neurologica perche secondo lui è causato da stress e da cervicale, dicendomi che molti hanno i miei stessi sintomi! Ma io male al collo non c'è l'ho! È possibile che non arrivi ben ossigeno alla testa ? O avrei molti sintomi piu gravi? Premetto che ragiono bene non ho disturbi nella parola e sono coscente al 100%100 ! Ho solo questo senso di intontimento che è davvero fastidioso ! Grazie Dottore per i consulti che mi da!
Almeno mi tranquillizzo un Po
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Alla Sua giovane età è improbabile che si tratti di deficit di ossigenazione al cervello causato da problemi cerebrovascolari.
L'ipotesi cervicale e quella da stress sono le più probabili.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno dottore, scusi se mi permetto di nuovo di scriverle.
Siccome sto problema c'è l'ho da un po di tempo sono andato a leggere cosa mi esa stato diagnosticato nella lastra che avevo fatto alla testa.
C'è scritto che SI riconose come variante anatomica una ghiandola pineale di tipo costico che si appoggia sulla lamina quadrigemina. E lieve infiammazione della mucosi e delle turbanti inferiori.
Dottore mi preoccupa sta cisti pineale! Cosa sarebbe? È grave? In piu ho sempre questo fastidio di intontimento e pesantore in testa! E mi si iniziano a rimbombare le orecchie come se fossi "rintronato" cosa mi consiglia una visita dall otorino o neurologo? La ringrazio spero mi possa dare un consiglio che sono un po in ansia!
Attendo risposta , cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Generalmente l'aspetto cistico della pineale è un riscontro occasionale in corso di TC o RM effettuata per altri motivi e non causa sintomi a meno che non comprima le strutture adiacenti.
In quale esame è stato riscontrato questo reperto?
L'ha visto un neurologo?
Comunque Mi pare che possa stare tranquillo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno e grazie per la risposta,
All'epoca questa lastra me la fece fare l'otorino e non mi ha visto mai nessun neurologo.
Siccome sono anni che ho questo disturbo nel 2007 mi fecero fare queste lastre e appunto nel rileggerle oggi ho letto bene che e stata riscontrata questa ghiandola pineale di forma cistica e allora mi sono un po spaventato e ho pensato subito che la causa di questo fastidio era dovuta a questa cisti ( nella mia ignoranza) il fatto dottore è che io questi sintomi alla testa li riscontro in alcuni periodi, mi dura qualche settimana e poi sembra che mi passa e mi sento la testa piu lucida, poi in altri momenti mi ritorna.
Premetto che ragiono bene non ho disturbi psichici, ma è un fastidio fastidiosissimo, anche di sera con le luci artificiali dei lampioni o quando sto in casa con le luci e come se questo senso di itontimento me le fa vedere piu intense, come se la mia testa fosse stanca, e mi fa vedere una percezione della luce piu intensa ! So che è davvero difficile spiegare io credo che lei con la sua capacitá mi possa aver capito cosa voglia esprimere! Allora ho avuto paura di questa cisti spero non sia propio lei! Scusi le mie ripetizione ma ho un po di ansia.Ora non so se andare da un neurologo a parlargliene
Se le potrá far piacere di rispondermi informandomi fino a che é possibile su questo mio problemo ne saró molto grato!
Cordiali Saluti

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una visita neurologica diretta andrebbe fatta, anche per avere una diagnosi per quanto riguarda la sintomatologia riferita, nello stesso tempo faccia visionare le immagini dell'esame per avere un parere diretto. Difficilmente "i sintomi alla testa" possono essere correlati a questa situazione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno Dottore.
Somo stato dal neurologo propio oggi!
Gli ho spiegato il tutto dicendomi che questo fastidio che riscontro soprattutto a non essere lucido e ad avere questo fastidio con le luci nel vederle piu intense potrebbe essere causato da quella ghiandola pineale di tipo cistico che si appoggia sulla lamina quadrigemina anche se mi ha detto che sono nato cosi! E che cmq potrebbe essere anche dell'emicrania. In piu mi ha prescritto un ulteriore risonanza magnetica con contrasto e nel frattempo per 40 giorni mi ha dato una cura di flumagen! Secondo lei cosa ne pensa dottore? Questa cura potrebbe aiutare? Grazie dottore attendo risposta
Cordiali saluti

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una compressione sulla lamina quadrigemina potrebbe giustificare i sintomi visivi. Anche l'ipotesi emicranica non è da escludere.

<<Questa cura potrebbe aiutare?>> se l'origine è emicranica il farmaco è indicato.
Precedentemente aveva fatto una TC o una RM?
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 196XXX

Grazie per la risposta! In passato avevo fatto una risonanza magnetica, e il neurologo me ne ha consigliata un altra per vedere bene la pineale! Dottore scusi le mie ansie e le mie domande, ma è grave appunto che questa cisti pilonidale comprima la lamina quadrigemina? Possono guarire questi sintomi che io ho se il problema fosse propio questa compressione della pineale sulla quadrigemina? Grazie dottore

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una cisti della pineale non è grave, per questo può tranquillizzarsi.
Per il resto non è possibile dare risposte certe, prima è necessario vedere se la sintomatologia è dovuta a questa compressione, la confusione e la testa pesante difficilmente, i disturbi visivi teoricamente sarebbe possibile.
Buon segno che i sintomi siano soltanto in alcuni periodi dell'anno.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 196XXX

Grazie della risposta, quindi siccome a volte i sintomi spariscono e mi sento lucido potrebbe essere che in quel momento questa ghiandola pineale comprima di meno? Nel caso il problema fosse propio questa ghiandola che comprime ci sarebbe comunque una cura per non farla piu comprimere? Grazie poi prometto che non la stresseró piu.
Cordiali saluti.

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una cura farmacologica non esiste, in generale se la sintomatologia è importante ed invalidante (non mi riferisco al Suo caso) l'unica opzione resta quella chirurgica.
Al momento la strategia da seguire è quella dei controlli periodici RM nel tempo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno Dottore,
Scusi ancora se la disturbo ma volevo solo spiegarle come sta procedendo.
É da una settimana che sto usano il flumagen che mi aveva detto il neurologo in cui ho fatto la visita, non sto notando miglioramenti e ho sempre mal di testa , pensandoci bene io non è che mi sento intontito, io mi sento lucido con la testa e nel dialogare con gli altri ma è questo fastidio di vedere la luce piu intensa, piu forte, piu luminosa, gli spiegai che oltre a sto fastidio ho il sintomo di vedere le cose come se le faccio un esempio "c'e l'asfalto caldo e si vede come se il pavimento si muove un po ha presente.
Questo problema della visione piu intensa io lo risento di piu di sera con le luci artificiali, o in casa nei posti chiusi, ho questo effetto di vedere le luci piu forti come se in una fotocamera avessimo inpostato la modalitá di una luce piu luminosa! Come quando si è stanchi o quando si ha bevuto un po diciamo! Invece di giorno mettendo gli occhiali da sole sto bene! Ma quando arriva la sera o vado nei posti come centri commerciali con luci artificiali accese mi viene l'incubo! Pensavo che è come se avessi uno sforzo della vista, mi sento come se c'è un qualcosa che mi regola fa vedere troppo . Perchè con gli occhiali da sole sto bene! Eppure la visita oculistica era risultato ok. Mi aveva solo consigliato degli occhiali da riposo. Ma secondo me nn sono gli occhi ma è propio un qualcosa che va a regolare male il mio fatto dell intensità luminosa. Ieri sera poi mi è venuta anche nausea .
La mia domanda è Dottore... Il Neurologo che mi ha visto ha capito i miei sintomi ma diciamo secondo lui crede che nn ci sia nulla di grave, anche perxhe mi ha consigliato la prossima RM ma senza fretta, dicendomi di stare tranquillo e premetto che la visita neurologia è stata passata senza problemi. Dottore cosa posso fare le chiedo un suo consiglio gentilmene, al pronto soccorso se vado non mi capiranno mai, e io non mi sento propio lucido con questi sintomi.
La ringrazio gentilmente spero lei mi voglia rispondere anche se so che sono un po troppo ripetitivo!
Ma sono preoccupato
Un saluto

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

al momento non c'è altro da fare, l'unica cosa resta il controllo RM possibilmente con mezzo di contrasto.
Per vedere l'eventuale l'effetto del flunagen deve aspettare almeno 2-3 settimane.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno dottore.
Volevo informarla sul mio stato riguardo il fastidio che accuso con la vista.
La prossima risonanza con contrasto la faró il 25 Giugno. Ma io ho sempre molta paura e ansia di avere qualcosa di grave.
Ho il terrore che la ghiandola pineale sia un tumore o un qualcosa di brutto . Non riesco a tranquilizzarmi perchè so che gli occhi non centrano nel fatto che io vedo cosi, perche ho fatto tante visite oculistiche e sono state tutte ok, a parte che mi avevano consigliato un occhiale da riposo. Quindi credo proprio che questa mia percezione di vedere cosi sia portata proprio dalla testa o un qualcosa che si sia danneggiato nel sistema visivo nella testa e noj degli occhi.
Vedo come se le faccio un esempio, quando l'asfalto per terra è caldo che si muove leggermente, o come se c'è un televisore che ha l'antenna che non prende bene.. Che si muove tutto ed è puntinato! Ma questa ghiandola pineale è normale che si appoggia nella lamina quadrigemina? Nella normalitá intendo si deve appoggiare proprio li? Ho paura che ormai mi si sia danneggiato qualcosa internamente. So che è difficile stabilire da qua ma la mia paura è forte Dottore
Cosa ne pensa. So che non serve a nulla a scriverle perchè lei è lontano ma sono preoccupato.
Non dormo piu la notte
Cordiali saluti

[#17] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il 25 giugno non è lontano, si rassereni e non pensi malattie importanti.
Il flunagen Le ha dato benefici sull'emicrania?
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno Dottore.
Grazie sempre per le risposte che lei mi da capendomi della mia preoccupazione.
Il flunagen non mi ha fatto nulla. La mia preoccupazione è che se proprio fosse la pineale che comprime la lamina quadrigemina e mi da questi fastidi visivi ho paura che non ci sia cura e che la mia visione rimarrá sempre cosi se non peggio! Io noj ho altri problemi ho solo questo fastidio alla vista che da come mi è stato detto dall'oculista mi aveva consigliato occhiali da riposo ma il problema non sono gli occhi. Grazie Dottore è proprio fastidiosissimo vedere come vedo io tutto mosso come una fotocamera che non riesce e sfruttare i pixel tutto puntinato e mosso! Scusi sempre i banali esempi Dottore
Un saluto lei pensa che se avessi qualcosa di grave manifestavo sintomi diversi?

[#19] dopo  
Utente 196XXX

Buonasera Dottore oggi ho effettutato la risonanza con mezzo di contrasto, intanto sto continuando con il flumagen, non ho mal di testa ma ho sempre questa fotofobia e fastidio alla vista. Spero che non ci sia nulla di grave altrimenti chiamerebbero subito? Comunque appena ho l'esito se le fa piacere le scrivo tutta la diagnosi
Cordiali saluti

[#20] dopo  
Utente 196XXX

Dottore ecco cosa mi è stato diagnosticato dalla risonanza :
L'esame è stato condotto con scansioni assiali, sagittali e coronali, utilizzando immagini pesate in t1
T2, flair e fe. Ripetute dopo la somministrazione endovenosa del mezzo di contrasto.
Non sono evidenti alteraZioni focali o diffuse di segnale a carico degli emisferi cerebellari del tronco e degli emisferi cerebrali. Anche lo studio in diffusione non evidenzia anomalie di rilievo.
Il sistema ventricolare e gli spazi subracnoidei della base e della convessitâ sono nei limiti di norma.
La sonministrazione del contrasto non modifica il quadro ne evidenza accumoli di significato patologico. In corrispondenza della pineale si osserva una formazione cistica con un segnale superiore a quello del liquor nelle varie sequenze priva di un significativo enhancement dopo MDC.
È riferita in prima ipotesi una cisti benigna della pineale.
Dottore gentilmente cosa significa tutto questo!?
Grazie in anticipo

[#21] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ok, quando avrà il referto me lo farà sapere.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente 196XXX

Ecco dottore gliel'ho scritto sopra l'esito l'ho ritirato poco fa grazie!
Cordialmente

[#23] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Alla RM encefalica è stata confermata la cisti della ghiandola pineale, è importante vedere se ci sono differenze di volume rispetto alla primo esame, per questo si rivolga al Suo neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#24] dopo  
Utente 196XXX

Si ok, ma non c'è scritto che comprime le aree adiacenti. E poi scusi solo una cosa cosa significa che il segnale della pineale è superiore al Liquor? Secondo lei comunque è grave il tutto questo?
Grazie

[#25] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
No, non dovrebbe esserci nessun problema, stia tranquillo e faccia vedere l'esame al neurologo.
<< il segnale della pineale è superiore al Liquor?>> significa che è più denso del liquor.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente 196XXX

Va bene dottore! Allora cercheró di tranquilizzarmi. Anche perchè ho 24 anni e mi sto complicando forse un po troppo la mia vita, essendo un ragazzo ansiosi e ipocondriaco! Allora mi rassereno.. La ringrazio di tutto e della sua dispinibilitá che lei mi ha dato, se sará possibile la ricontatteró qua quando farô la visita.
Un saluto

[#27] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Volentieri, resto a disposizione.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente 196XXX

Buonasera Dottore, scusi il disturbo la contatto solo per uj informazione
A riguardo del Flumgen! È possibile che questo farmaco possa portare un po di problemini riguardo la memoria? Nel senso che io mi ricordo tutto bene riguardo alla giornata, anche su quello che ho fatto ieri ecc.. Ma alcuni passaggi magari me li dimentico, ad esempio appoggio delle cose da qualche parte e non mi ricordo dove l'ho messo. E come se mi sentissi un po confuso ad esempio mi capita che faccio un lavoro e non ricordo se lo fatto ad esempio in tarda mattinata o al primo pomeriggio! E come se avessi un po la testa nel pallone.. Mi venivano appunto i dubbi sul flumagen! Premetto che sono molto stressato con il lavoro! Non mi fermo praticamente mai.. Ma soprattutto dottore se avessi avuto qualcosa in testa riguardante alla memoria sii sarebbe visto nella rmn che ho fatto ? Quella che ce scritto sopra che le ho mandato mercoledi ? Grazie mille dottore attendo uja sua risposta.

[#29] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non sono stati segnalati disturbi della memoria in seguito ad assunzione di flunagen, è probabile che nel Suo caso dipendano dallo stress del periodo che Lei riferisce.
In ogni caso alla RM non vengono rilevati problemi della memoria a meno che non siano gravi da causare alterazioni organiche macroscopiche che nel Suo caso sono ovviamente escluse.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#30] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno dottore, ora avverto un "rimbombo nelle orecchie" non so cosa mi stia succedendo e come se fossi stordito.. Eppure dalla rmn sbaglio o sembra tutto apposto? E riguardante al fastidio visivo che accuso, avendo fatto la rmn si vede anche tutto l'apparato del siatema nervoso e visivo? Cioè questi fastidi non capisco perchè li ho se nella rmn è tutto ok apparte la pineale di tipo cistico peró non mi è stato detto che comprime o che mi crea disturbi. Nel frattempo che faró un altra visita neurologica ne vorrei sempre parlare con lei perxhè non sono tranquillo. Alla notte faccio fatica ad addormentarmi son sempre pensieroso.
Grazie in anticipo

[#31] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La RM encefalica negativa non esclude problemi anche di tipo psicosomatico che ovviamente non vengono rilevati dall'esame. Una componente ansiosa non sarebbe da escludere.

Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente 196XXX

Buongiorno Dottore, scusi il disturbo, siccome ora a settembre ho la visita di nuovo col neurologo, volevo chiederle un consiglio, secondo lei dall'esito della rmn che ho fatto con contrasto si possono escludere i problemi visivi che io riferisco? O devo prenotarmi anche da un oculista ? Grazie chiedo solo questo . Scusi il disturbo

[#33] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
<<secondo lei dall'esito della rmn che ho fatto con contrasto si possono escludere i problemi visivi che io riferisco?>> non capisco bene cosa voglia dire, se Lei accusa disturbi della vista evidentemente ci sono, solo che non sono, almeno da ciò che recita il referto, giustificabili da alterazioni organiche cerebrali a meno che la pineale non comprima le strutture adiacenti ma il referto non cita questa condizione.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#34] dopo  
Utente 196XXX

Quindi potrebbe essere probabile che il mio sia un problema dovuto proprio al sistema visivo? E potremmo escludere un problema neurologico?

[#35] dopo  
Utente 196XXX

Dottore buonasera, scusi il disturbo... Una domanda, potrebbbe essere un inizio di Sclerosi Multipla? Io sto bene ho solo questi problemi visivi ma che a livello oculistico e neurologico non c'è nulla! Non so piu cosa devo fare mi creda, non so piu da chi andare. È 7 anni che convivo con questa visione distorta e davvero inizio a preoccuparmi! Dalla rmn con contrasto si vedeva se potevo avere la Sclerosi? Scusi lo so che la stresso sempre ma non vivo piu bene
Cordialmente

[#36] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con RM negativa per lesioni demielinizzanti, almeno in atto, può escludere una SM.
Per quanto riguarda il disturbo visivo, è stata esclusa una compressione della cisti della pineale sulle strutture adiacenti?

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#37] dopo  
Utente 196XXX

Dalla rmn non dice nulla che comprime, dovró fare a settembre di nuovo una visita neurologica dal mio neurologo che mi sta seguendo, ma il mio dubbio è se ritornare da un oculista, non capisco che problema possa essere . Vedo sempre come ci fosse del calore che fa quell'effetto mosso, come una televisione sintonizzata male. Tutto che si muove. Non so piu nulla so solo che sto cadendo in depressione, io ne sono consapevole di quello che ho alla vista, nessuno mi trova un rimedio dottore non so piu che esami posso fare, nonè che si tratta che io non vedo da lontano o da vicino, io vedo sia da lontano che vicino ma tutto tremolante. Scusi le ripetizioni dottore
Se puo consigliarmi io sarei felicissimo ho 23 anni e mi sto rovinando gli anni migliori! È 8 anni che convivo con sto problema

[#38] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La visita neurologica è programmata per settembre, a questo punto senta anche un altro parere oculistico.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#39] dopo  
Utente 196XXX

Buogiorno dottore,
Volevo dirle che domani farô gli esami per la tiroide e inoltre la prossima settimana avró l'appuntamento con il neurologo, una domanda veloce gentilmente, ma se avessi problemi di ossigeno al cervello il neurologo nella visita precedente se ne sarebbe accorto nel visitarmi!? Nel senso è un problema che si vede nella visita neurologica se ci fosse? Grazie mille semprw dei suoi consigli ne approfitto di farle i complimenti per la sua professionalitá e nella sua disponibilitá!
Cordialmente

[#40] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Problemi ischemici cerebrali possono a volte essere riscontrati alla visita neurologica, non sempe ma esistono segni diretti e indiretti che possono fare pensare un problema circolatorio.
Dr. Antonio Ferraloro

[#41] dopo  
Utente 196XXX

Salve dottore io credo di soffrire di visual show! La visione ad effetto neve.

[#42] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Faccia una visita oculistica, l'autodiagnosi è una pratica da evitare.
Dr. Antonio Ferraloro

[#43] dopo  
Utente 196XXX

Buonasera Dottore, volevo solo farle sapere cosa mi è stato riferito. Fatta visita Neurologica con controllo della rmn con esito negativo, nessun disturbo e problema neurologico, fatta visita oculistica, mi ha riferito l'oculista che accuso un "visual Snow" cosa si potrebbe prendere per alleviare questo fastidio!? Dato che è a livello cerebrale ma non se ne conosce la causa!?
Grazie mille
Cordiali saluti

[#44] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Che io sappia non esistono terapie specifiche, il fenomeno può regredire spontaneamente, alcuni colleghi utilizzano gli ansiolitici e gli antidepressivi. Comunque deve cercare di distrarsi e non andare alla ricerca del fenomeno.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#45] dopo  
Utente 196XXX

Grazie mille di tutto Dottore!
Le auguro una buona serata e complimenti per la sua professionalitá
Cordiali saluti

[#46] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, grazie a Lei!
Dr. Antonio Ferraloro

[#47] dopo  
Utente 196XXX

Buonasera dottore si ricorderá sicuramente di me dato tutte le volte che le ho scritto , stavolta non è per il senso di intontimento ma sulla stanchezza strana agli arti sono un ragazzo di 24 anni, lavoro come meccanico e sto circa 10 ore in piedi al giorno ovviamente con tanto uso delle braccia.
Da due settimana accuso astenia muscolare, nel senso che mi stanco subito le braccia anche al prendere solo una bottiglia d'acqua sento le braccia proprio stanche, in piu da qualche giorno accuso formicolii vari in tutti gli arti con un lieve addormentamento, ho eseguito qualche mese fa gia due visite neurologiche e risonanza con contrasto alla testa, ma non per questi sintomi ma per dei disturbi sulla vista. Comunque esito tutto negativo, di questa astenia ne ho parlato col dottore di base una settimana fa dicendomi che si potrebbe trattare di influenza anxhe se secondo me non è quello. Nel frattempo ho fatto analisi del sangue sempre dati dal mio medico, da cui dovrô aspettare gli esiti merdoledì. La mia paura è che leggendo su internet leggo che i formicolio e l astenia sono dovuti alla sclerosi e mi sono buttato tanto giu di morale, so che online è difficile stabilire, ma è solo un informazione.
La ringraZio in anticipo e le porgo i miei auguri di buone feste, gentilmente attendo risposta.

[#48] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

quando ha effettuato la RM encefalica e quando l'ultima visita neurologica?
Dr. Antonio Ferraloro

[#49] dopo  
Utente 196XXX

Buonasera, ho fatto due visite neurologiche una a maggio di quest anno e l'altra a settembre con la risonanza alla testa con il contrasto! Tutto negativo, ma erano per i disturbi visivi che poi si è capito che si trattava di visual snow, ma ora ho wuesti sintomi di astenia muscolare e mani e piedi un po freddi e formicolii!! Sono un po preoccupato perche sono sintomi della S.M lei cosa dice Dottore
Cordialmente

[#50] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i sintomi riferiti sono aspecifici e comuni a molte altre condizioni per cui si tranquillizzi.
Sono intermittenti o continuativi? Comunque aspetti l'esito degli esami del sangue.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#51] dopo  
Utente 196XXX

È partito due settimane fa con una debolezza e senso di pressione bassa, poi successivamente sopo due giorni mentre lavoravo ho notato che nel tenere le braccia in alto mi si stancavano subito a livello muscolare vicino le spalle diciamo verso il bicipite, anche le gambe fiacche, mi viene voglia di tenere le braccia a riposo e non far nulla per non sentire questa fatica eccessiva, poi quando alzo le braccia e le abbasso sento nelle mani un formicolio e le sento fredde, come se sia circolazione sanguigna.
Che ansia dottore
Lei dice dice di non preoccuparmi? È due settimane che ce lo

[#52] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Confermo di attendere l'esito degli esami del sangue, nel contempo potrebbe prenotare una visita neurologica per avere un parere diretto del problema.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro