x

x

Ipocondriaco

Salve io sto vivendo un inferno! Ho una paura terribile della morte,oggi ho saputo che una persona del quartiere che conosco è morto di infarto all'improvviso mentre guidava ed ho paura che accada anche a me! Ho 22 anni e un ecocardiigramma fatto 1 mese fa mi diceva che tutto era apposto! Posso essere vittima di un infarto a 22 anni?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

Lei è vittima del Suo stato ansioso che dovrebbe affrontare tempestivamente in quanto in queste condizioni la Sua qualità della vita diventa scadente.
Non permetta che alla Sua giovanissima età debba vivere queste situazioni che a volte possono essere anche invalidanti.
Pertanto si rivolga senza esitazione ad uno psichiatra o ad uno psicologo per affrontare adeguatamente il problema.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta! Posso escludere allora l'infarto?
Nel senso che avendo tutto regolare nell ecocardiogramma puo accadermi all'improvviso un infarto,se può illuminarmi su qst domanda ne sarei grato!
In pratica questa paura non mi sta facendo vedere vivere controllo i battiti e il mio corpo in continuazione! Non ho dolori al petto però il pensiero è fisso nella mente mi potrebbe dire per cortesia se è possibile che così all'improvviso possa morire?
Lo so che devo andare dal psicologo xro mi sarebbe di aiuto questa risposta x alleviare un po l'ansia! Grazie mille
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Certamente, può escludere un infarto del miocardio, stia tranquillo e affronti il disturbo ansioso.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,l'appuntamento dallo psicologo c'è l'ho giovedì nel frattempo cosa posso fare per combattere questa ipocondria? Io ho tanta paura che possa trasformare in depressione!
Faccio tutto forzato il lavoro,una passeggiata, una pizza diventa tutto difficile da fare in queste condizioni! Sto prendendo lo xanax da 50 2 volte a giorno ma non sto avendo tanto miglioramento!
Stamattina mi sono svegliato fuori c'è il sole e io sono sempre triste,sono sempre stanco e soprattutto vedo tutto strano intorno a me! Questa situazione sta degenerando ho paura a volte di stare per impazzire e tante volte ho paura di stare sul punto di morte! Anche una puntura di insetto la più semplice mi fa avere paura di uno shock anafilattico,se ascolto che qualcuno è morto di una patologia dopo 2 secondi ho paura che adesso tocchi a me! Mi scusi per lo sfogo dottore ma veramente mi sento perso, immagini vivere perennemente con la paura di morire a 22 anni,questa non è vita ma sopravvivenza! Per quanto possibile da Pc potrebbe dire come iniziare ad affrontare questa situazione? Cosa posso prendere per rianimarmi un po,per mettermi un po di buon umore!
Aspetto una sua risp grazie e buona domenica!
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

come Lei certamente sa, a distanza non è permesso consigliare farmaci ad un paziente che non si conosce, questo lo ritengo pure giusto considerato che per prescrivere una terapia bisogna fare prima una diagnosi che on line è impossibile formulare.
Da ciò che scrive, forse non è sufficiente rivolgersi soltanto ad uno psicologo, probabilmente è necessario anche essere seguiti da uno psichiatra se necessita anche di terapia farmacologica.

Buona domenica anche a Lei

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto