Esito eeg

Buongiorno,
a seguito di un episodio di perdita di coscienza (all'incirca di 20 minuti, con tempo di recupero di 4 ore) ho eseguito una RMN che ha dato esito negativo ed un EEG con il seguente esito:
"Attività di base alfa a11Hz ampio 30 - 40 microV, costante e simmetrico sulle regioni posteriori, RA presente frammista ad una attività irregolare con ritmi lenti prevalenti sulle regioni anteriori. Hp e SLI inattive. Il tracciato evidenzia lievi anomalie lente in sede bifrontale". Vorrei conoscere il significato di tale risultato. Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

il tracciato è da interpretare in base alla sintomatologia presentata, in linea di massima può essere compatibile con anomalie epilettiformi ma deve essere un neurologo di persona a doverlo interpretare considerando anche i dettagli dell'episodio riferito.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test