Utente 228XXX
Gentili Dottori, da circa 3 giorni ho un dolore/fastidio (sensazione di tensione / pressione) alla testa sopra l'orecchio che cambia posizione durante l'arco della giornata per arrivare dietro alla nuca alle tempie e ritornare alla posizione originale. Contemporaneamente ho anche dolore al viso in corrispondenza dell'occhio destro e dolore all'occhio stesso.

Ci tengo a precisare che soffro di mal ti testa spesso, che mi parte dalla spalla dx e mi si irradia in poco tempo a tutta la testa, soprattuto dopo tante ore di lavoro al monitor (12/13h).

Ieri sera, dopo aver fatto una iniezione di tora-dol/muscoril il dolore è quasi sparito per poi ripresentarsi stamattina al risveglio (nessun dolore durante la notte).

Sabato invece ho preso una bustina di Oki granulare, per avere un effetto temporaneo di 2/3h.

Ho di recente (2 mesi fa) eseguito una doppia visita oculistica perchè lamentavo un peggioramento della capacità visiva e di dolore sempre all'occhio dx e di tutta la zona contorno occhi/setto nasale, il medico non ha riscontrato nulla, se non un iperstress degli occhi.

Ancora prima (3 mesi fa) mi sono sottoposto a tutti gli esami del sangue / urine / feci /tiroidei (oltre ad una ecografia addominale completa) da cui non è stato riscontrato nulla di particolare se non un'ipotesi di colon irritabile.

Premesso il limite del consulto telematico, vi chiedo la gentilezza di formulare delle ipotesi in merito. Grazie mille per il vostro aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

una possibile cefalea tensiva scatenata da problemi posturali (prolungati o poco corretti) potrebbe essere un'ipotesi da non escludere, a distanza.
Una valutazione diretta dal Suo medico curante o, meglio, da un neurologo è senz'altro consigliata.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 228XXX

Salve Dottore, la ringrazio del suo tempo e del suo consulto.
Premesso che troverò il tempo di andare dal medico, volevo aggiungere alcune cose: 1 subito dopo aver preso l'Oki granulare il dolore si attenua fino a sparire per 3/4 ore per poi ripresentarsi. 2 ho una sensazione di grave spossatezza alle spalle, principalmente su quella destra spesso contratta e dolorante. Il fatto che i sintomi reagiscano a questi farmaci, può essere inteso come un fenomeno grave? Mi perdoni ma come avrà sicuramente inteso, sono anche un soggetto particolarmente ipocondriaco, dato che ho contratto e sconfitto il cancro 7 anni fa (seminoma testicolare). Ancora mille grazie. Attendo sue.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la pronta risposta ad antinfiammatori mi pare che sia un elemento da giudicare positivamente, almeno in generale.
Ovviamente diventa indispensabile una visita diretta che possa valutare dei segni che a distanza non posso essere valutati.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro