Utente 424XXX
Buongiorno a tutti, io ho fatto una risonanza all'encefalo perché riscontravo dei disturbi alla vista e mi hanno trovato una lesione non demienilizzante al lobo parieto-occipitale , la ho fatta all'humanitas adesso tra poco devo farla a milano al carlo besta
Volevo sapere se potrebbero essere correlati a questo problema perché io ho fatto visite oculistiche, fundus, campo visivo, peró io credo che sia piú un problema a livello cerebrale quindi credo siano non disturbi alla vista ma disturbi neurologici potrebbero esserlo? Ho fatto risonanza anche con contrasto la seconda volta per vedere questa lesione e poi hanno concluso dicendo quadro neuroradiologico stabile. Secondo voi? É lesione parieto-occipitale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il consulto fornisce poche e generiche informazioni, dovrebbe cortesemente copiare i referti delle due RM, quella senza e quella con mezzo di contrasto.
Inoltre dovrebbe specificare in cosa consistono i disturbi della vista e l'esito delle visite oculistiche con i relativi esami diagnostici effettuati.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 424XXX

Si allora il primo consulto la ha la neurologa che ero in cura e mi rimane questo qua
Io ho provato a portalo 1 settimana fa al neurochirurgo del besta che me lo ha visto peró devo rifare risonanza tra 2 mesi
Lui ha detto che si trova proprio vicino alla corteccia visiva, lei non lo sa per caso? Lui ha detto che non lo sa peró io adesso ho rivisto e secondo me si perchè èproprio li li..
A me sembrano disturbi non visivi ma neurologici a livello della corteccia non so come spiegarmi,,, non é riferito agli occhi ma al cervello, secondo lei puo essere?
Magari comprime qualcosa o che ne sol
Vabbe al massimo riscrivo per vedere 2 mesi la situazione e la risonanza prossima

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

teoricamente può essere ma solo con questi elementi non è possibile dare un parere attendibile.
Le ripeto, teoricamente potrebbe essere possibile, senza alcuna certezza però.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 424XXX

Secondo lei potrebbe essere questo oppure doveva essere proprio in area occipitale per riferirlib esami alla visya
Fundus oculi
Campo visivo
Quello delle lettere
E quello di riconoscere la posizione degli oggetti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Questi esami quale esito hanno avuto?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 424XXX

Negativi tutti perche io vedo perfettamente anche lontano e tutto davvero ho 10/10

[#7] dopo  
Utente 424XXX

Anche il campo visivo computerizzato

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
E allora quali sono i problemi visivi che accennava all'inizio del consulto?
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 424XXX

Delle linee nel campo visivo non so proprio spiegarmi simili a fosfeni

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

comunque con gli elementi a disposizione non è possibile dare un parere attendibile, non conoscendo i reperti riscontrati alla RM. Le confermo quanto scritto nella replica #3.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 424XXX

Va bene lo avrei saputo che era questo anche perché ho fatto tutti gli altri esami...lei non sa se si puo fare qualcosa? Almeno ridurre i sintomi
Grazie comunque arrivederci

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per sapere se è possibile "fare qualcosa" si devono visionare attentamente le immagini dell'esame e fare una diagnosi corretta. Considerato che farà la prossima RM al Besta di Milano è consigliabile prenotare anche, nello stesso istituto, una visita neurologica in modo che il neurologo che La visiterà potrà fare una correlazione tra la visita e l'esito della RM.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 424XXX

Ok grz mille

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente 424XXX

Dottore un'ultimissima cosa oggi devo andare a prenotare devo farla risonanza magnetica funzionale o normale secondo lei? Perche ne hanno un po di macchine a quanto pare hanno anche ad elevato campo 3tesla o faccio quella semplice col contrasto o senza? Oppure faccio scegliere a loro??

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la scelta del tipo di Risonanza spetta ai medici che hanno visionato la precedente, per cui richiedono un approfondimento diagnostico.
Da questa postazione è impossibile stabilirlo non conoscendo l'esito della prima RM.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 424XXX

Salve dottore domani ho esito risonanza con m.d.c 3tesla
Per la neurologa non é nulla ma bisogna tenerlo sotto controllo quella ciste paramediana sn.
Io però ieri ho visto ancora la risonanza salvata sul pc e ho visto che oltre a quella ciste paramediana sn, ma non puo dare alterazione di segnale con contrasto? Se era nella corteccia visiva? E poi è a sinistra io i disturbi li ho ad entrambi gli occhi , e poi ho visto anche in T1 tw che al cervelletto tipo verso la fine ho una macchia che ingrandendo si vede sia a dx sia a sx potrebbe essere quella la causa dei disturbi invece che la ciste paramediana sn? Nel referto non ce nulla di scritt di questo cervelletto ho visto io, grazie domani forse le mando il referto.

[#18] dopo  
Utente 424XXX

Che poi via via ingrandendo sempre t1 di vedevano gli occhi e da li poi é scomparsa quindi era il cervelletto e poi ho visto delle immagini su google e non risulta quella zona bianca che ho io rispetto agli altri

[#19] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

alle immagini di una RM ci possono essere tante "macchie" che per chi non è addetto ai lavori sembrano patologiche mentre spesso sono vasi, soprattutto se simmetrici ma anche non, artefatti tecnici, ecc. che solo un competente in materia può distinguere. Ovviamente mi riferisco a quelle immagini non refertate dal neuroradiologo.
Comunque domani avrà il referto dell'ultima RM a 3 Tesla che certamente ha un potere di risoluzione maggiore.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#20] dopo  
Utente 424XXX

Ahh ok grazie a Dio vabbe comunque domani le scrivero qua sul consulto medico online cosi si chiude la discussione grazie mille per il momento :)

[#21] dopo  
Utente 424XXX

Ho appena riferito il referto dottore,
Si confronta l'indagine odierna con la precedente
Non si evidenzia modificazione
Invariata l'alterazione di segnale di tipo iperintenso nella corteccia occipitale mesiana sn che determina l'incremento di spessore della medesima a struttura corticale ma priva di caratteri evolutivi.
Regolare sistema ventricolare e gli spazi liquor periencefalici della convessita
Nelle immagini ottenute dooo infusione di mdc paramagnetico non si evidenz alferazioni barriera emato encefalica
Concl: lesione verosimilmente astro itaria occipitale mesiale sn senza caratteri evolutivi

[#22] dopo  
Utente 424XXX

Devo portarla dal neurologo o non serve,?

[#23] dopo  
Utente 424XXX

Grazie.

[#24] dopo  
Utente 424XXX

Dottore comunque secondo me non é dovuto a quello perchè i disturbi visivi li ho a entrambi gli occhi e la lesione é a sn o potrebbe invece essere? L'appuntamento lo ho fra 2gg

[#25] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'esito della RM è tranquillizzante essendo l'alterazione stabile, quindi senza caratteristiche evolutive.
Ovviamente le immagini deve visionarle il neurologo che in base alla posizione dell'alterazione Le potrà dire se ci possa essere un'eventuale correlazione con i disturbi visivi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente 424XXX

Ok grazie che Dio la benedica

[#27] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro