Utente 419XXX
Salve sono una ragazZa di 24 anni affetta emicrania con aura visiva fa 3 anni già l'anno scorso io vi avevo scritto diciamo che ho fatto una cura di flugeral l'anno scorso senza nessun risultato anzi mi veniva di più L 'aura visiva a
è il mio neurologo ha deciso di farmi sospendere il farmaco è da quando ho sospeso il farmaco le mie crisi visive erano migliorata un mese si un mese no ma ieri sera ho avuto di nuovo la mia crisi visive ma in maniera molto strana mai avuto così in pratica mi è successo che la crisi non mi voleva più passare per almeno 2 ore ,in queste due ore sembrava che mi stava passando invece mi ritornava di nuovo non riuscivo a riprendere la vista dopo 2 ore è terminato tutto ma in questo lasso di tempo mi si era addormentato il braccio e la gamba e sono andata subito al pronto soccorso avevo un ansia terribile forse anche attacco di panico quindi non so se collegare questo formicolio alla attacco di panico oppure la mia emicrania comunque al pronto soccorso mi hanno fatto la tac ed è tutto normale mi hanno fatto anche l'esame della coagulazione del sangue tutto negativo io credevo mi stesse venendo un ictus non capisco come mai mi è durata due ore può succedere a me di solito mi dura 30 minuti comunque il neurologo mi ha detto che sto bene e che non ho niente devo fare soltanto una risonanza magnetica datemi qualche consiglio per favore. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

un'aura più prolungata della media è possibile, addirittura in casi molto rari può anche durare giorni.
Detto questo, anche l'addormentamento del braccio e della gamba può essere un'aura, detta sensitiva.
Faccia la RM encefalica, come prescritto, e poi in base all'esito si vedrà come procedere.
Se fuma ed utilizza anticoncezionale orale dovrebbe sospendere quest'ultimo e smettere di fumare.

https://www.medicitalia.it/minforma/neurologia/31-emicrania-aura.html

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 419XXX

Grazie dottore per la sua risposta comunque volevo sapere una cosa l'esame che ho fatto per la coagulazione del sangue è risultato negativo quindi diciamo che posso escludere l 'ictus mi hanno fatto pure D-dimero , se ci fosse stato qualche cosa nella TAC non si sarebbe visto? Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un'eventuale ischemia cerebrale, non direi ictus in cui i sintomi non si risolvono dopo qualche ora, potrebbe inizialmente non essere visibile alla TC, in questi casi, se ci sono dubbi, si consiglia un controllo a 48-72 ore dal precedente esame.
Lei però è asintomatica ed in attesa di RM, per cui stia tranquilla ed effettui serenamente l'esame.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 419XXX

Ok dottore la ringrazio cercherò di stare tranquilla in attesa della RM grazie cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Se vuole potrà farmi sapere l'esito della RM.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 419XXX

Ok grazie mille dottore