Utente 462XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni molto ipocondriaca. Ieri sera è avvenuto un fatto che mi tormenta ancor oggi per paura che possa accadere nuovamente.
Stavo per uscire di casa quando mi è sopraggiunto un mal di testa fortissimo alle tempie, riconoscendo questo mal di testa come invalidante per il momento ho subito preso un oki. Poco dopo ho avuto una difficoltà nel parlare che è durata poco meno di un minuto. Non riuscivo a formulare una frase di senso compiuto, invertivo le parole. Dopo questo momento è rimasto solo un po' di mal di testa che dopo qualche ora è scomparso. Cosa può essere successo?
Tengo a precisare che sono estremamente ansiosa e stressata.
Grazie mille per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

tra le ipotesi che possiamo avanzare a distanza, in base alla sintomatologia descritta, non si può escludere un'emicrania con aura, nel Suo caso non la tipica aura visiva ma quella afasica caratterizzata da disturbi del linguaggio, lievemente atipica per il tempo di durata del disturbo della parola ma non per questo da escludere.
Ovviamente è solo un'ipotesi a distanza, senza alcuna pretesa diagnostica.
E' la prima volta che succede con queste caratteristiche?
In passato ha avuto episodi di mal di testa, anche diversi da quello riferito?
Le allego un link sull'emicrania con aura.
https://www.medicitalia.it/minforma/neurologia/31-emicrania-aura.html

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 462XXX

Gentilissimo dottore,
Questo stesso episodio era avvenuto anche un anno fa. Dopo ciò il nulla, se no qualche sporadico episodio di mal di testa dovuto magari al troppo studio o al troppo stress. Ogni tanto ho anche fitte dolore alla testa che durano qualche secondo, ma con qualche manipolazione da un buon osteopata ho quasi eliminato il problema.
Ora che ci penso poco prima di questo mal di testa ieri sera avevo avuto problemi ad un occhio, mi spiego meglio, avevo avuto la percezione di immagine disturbata in un occhio, come se vedessi una scintilla. Ho chiuso gli occhi per un po' è il problema è sparito per poi pervenire il mal di testa vero e proprio e il disturbo nel parlare.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è possibile che l'episodio visivo, anch'esso atipico per durata, sia correlato alla cefalea configurando un quadro clinico simile all'emicrania con aura.
Le consiglio, per avere una diagnosi corretta, una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro