Utente 465XXX
Salve,
Ho 21 anni, stanotte mentre dormivo mi sono svegliata con un dolore dal lato del cuore rispettivamente sia avanti che dietro sulla spalla e mi sono svegliata, pian piano poi è passato e mi sono addormentata. Dopo qualche ora mi sono svegliata di colpo, dolore fortissimo al collo che si irradiava verso la nuca e alle orecchie. In nessuna posizione riusciva a diminuire, ma non è muscolare in quanto toccando la parte non avverto nulla. Ora va meglio si è calmato di più ma continuò ad avere leggero mal di testa che parte dal collo. La scorsa settimana ho avuto un abbassamento della vista, soffro di pressione bassa infatti misurandola era bassa e con un po’ di zucchero alla fine mi sono ripresa. Mi devo preoccupare? Può essere aneurisma?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signorina,
il quadro da lei descritto, con molta franchezza, può essere tanto una semplice cervicalgia (al riguardo può leggere il mio articolo sull'argomento nella sezione Speciali Salute di questo sito) quanto potrebbe anche essere suggestivo di qualche altre condizione che non è possibile desumere attraverso un consulto online. Pertanto, il mio consiglio è di rivolgersi ad un Neurologo che la esamini attentamente e le indichi, in relazione al quadro clinico, eventuali indagini da eseguire.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Grazie per la risposta. Ma l’aneurisma celebrale comporta altri sintomi? Perché ora mi è venuto mal di testa abbastanza forte che parte dalla cervicale e va su e ho preso un antidolorifico. È necessario andare al pronto soccorso o no?