Utente 354XXX
Buonasera,
sono una persona molto ansiosa e apprensiva, specialmente su questo tema, soffro in questi giorni di torcicollo, mal di testa e senso di malessere generale, ho avuto anche delle leggere nausee.
Essendo ipocondriaca mi sono documentata e sono fuoriuscite cose poco incoraggianti, tutto questo è cominciato domenica sera, era il primo giorno di ciclo, ho avuto ospiti a casa per cui mi sono strapazzata, arrivata verso sera ho avuto una sensazione di tensione alla schiena e alle gambe, fin quando ho cominciato con una tensione al collo e dolore ai lati dei trapezi che si è propaga per almeno un paio di giorni, ho usato pomate, infiammatori da banco, e cerotti e la situazione è migliorata, un po' di meno la testa, stamattina mi sono svegliata con le gambe pesanti e mal di testa localizzato sulla fronte e sulle tempie, nonostante ho assunto una bustina non ho avuti effetti sperati, anzi, mi ha portata una forte sonnolenza e stanchezza.
Posso stare tranquilla?
La preoccupazione di poter avere malattie mi distrugge ancora di più, su internet ci sono scritte tantissime cose fra cui menigiti, tumori e altro...
Grazie per l'attenzione.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non utilizzi internet per autodiagnosi perchè è estremamente deleterio per la psiche di una persona.
Detto questo, la cefalea che descrive sembrerebbe di tipo tensivo, da tensione o contrattura muscolare, soprattutto perchè la sintomatologia è cominciata con una tensione al collo.
In questi casi, non persistenti, è possibile un trattamento con miorilassanti ma, non potendo consigliare farmaci on line, Le consiglio di parlarne col Suo medico curante, anche per una valutazione diretta della presunta tensione muscolare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Dottore buonasera,
Scusate se ritorno a scrivere sotto questo post ma ho tantissima ansia e tanta paura, essendo una persona ansiosa mi fisso su qualsiasi cosa, ultimamente nel ultimo periodo a volte mi dimentico delle cose, dei nomi, oppure mi incarto durante i discorsi, questa cosa la noto e mi fisso che possa essere un tumore al cervello....essendo che in gioventù ho letto che ha un' altra valenza rispetto ad un anziano, non ho altri sintomi strani a parte qualche mal di testa o fitte ma niente di anomalo. Posso stare tranquilla?
Grazie.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi sentirei di tranquillizzarLa in quanto la sintomatologia che descrive, nei soggetti giovani, è di solito di origine ansiosa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Grazie mi ero preoccupata perché mi ero dimenticata un nome di un santo che andavo spesso a trovarlo, questa cosa mi ha turbato tantissimo...poi leggendo su internet inutile dirle che mi ha subito dato l estremo unzione, diciamo che capita abbastanza spesso, forse sarà che sono piena di impegni per cui penso a tante cose...
Cordialità