Utente 460XXX
Salve,
Chiedo un consulto da parte del mio fidanzato. È da tre giorni che soffre di una strana Cefalea che colpisce sulla parte alta della testa.
La sente pensate e ha la sensazione che qualcuno la schiaccia. Avverte un dolore fortissimo all inizio e va, pian piano, a finire. Non ha altri sintomi di nessun tipo. Ha preso un antidolorifico che non è servito a nulla.
Specifico che lui è pelato, quindi viene colpito in pieno sia dai raggi del sole (benché usi la protezione al mare) sia dall umidità, da noi massacrante. È un fumatore, beve 4/5 caffè al giorno, e beve pochissima acqua.
Vi fornisco queste informazioni con la speranza che vi siano utili per inquadrare, almeno in linee generali, il problema.
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signorina,
il suo fidanzato soffre di una cefalea che non ha nulla di particolarmente strano, essendo localizzata al vertice, a carattere costrittivo, scatenata dall'esposizione solare e (perché no?) dal fumo. E' un disturbo di cui può leggere su questo portale ogni sorta di notizia, incluso il mio Speciale "Tutto sulle cefalee", ma a distanza nessuno potrà mai fare una diagnosi di natura ovvero distinguere fra i diversi tipi di cefalee, essendo necessario avere dettagliate notizie anamnestiche e sottoporre il paziente ad un rigoroso esame neurologico ed eventualmente ad indagini strumentali.
Pertanto, il mio consiglio è di rivolgersi al Curante oppure ad un Neurologo.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it