Utente cancellato
buonasera

episodi brevi (10-20 secondi) di senso di svenimento improvviso (tipo calo di pressione, ma non sono mai svenuto in vita mia), raramente accompagnato da senso di vertigine e nient altro, come arriva così va via, può essere epilessia?

Sono in un periodo molto stressante anche per questi fenomeni, che ho da piu di un anno e mezzo, di media una volta ogni due settimane in ogni situazione.
Il problema è che fenomeni similissimi li ho anche in situazioni stressanti (tipo l altro giorno mentre c era coda e guidavo in autostrada), ma non perfettamente uguali a quelli che ho descritto sopra e che ho anche in situazioni di rilassamento. Possono davvero essere legati all'ansia questi fenomeni di senso di svenimento e sbandamento?

cosa puo essere? ho fatto rm encefalo e analisi del sangue e visita neurologica che andavano tutti bene. il neurologo non pensava potesse essere epilessia, secondo voi? Sono davvero molto spaventato. Durante il giorno quando sto bene ho dei piccoli scatti muscolari.

grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

concordo con quanto Le ha detto il Suo neurologo, infatti l'impressione a distanza è la "non natura epilettica" degli episodi riferiti.
L'ansia può essere una causa? Ovviamente sì, anche se tali episodi avvengono in condizioni di rilassamento

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
469134

dal 2017
Grazie mille per la risposta!

Ne approfitterei un secondo solo per chiederle di due fenomeni che accompagnano occasionalmente il mio sonno. Da qualche mese ho iniziato a soffrire anche di insonnia, intesa come difficoltà ad addormentarmi, due tre giorni a settimana. In fase di addormentamento (solo qui) mi capita di fare pensieri involontari, come se fosse un sogno però io sono in fase di addormentamento o dormiveglia. Appena capisco che è un pensiero involontario ‘inventato’ mi sveglio all improvviso. Chiaccherando con un medico ha detto che potevano essere allucinazioni ipnagogiche, può essere?
Inoltre sempre in dormiveglia, se mi sveglio, mi sveglio con un tremore interno soprattutto alle braccia e al torace. Però mettendo le braccia lunghe davanti a me non tremano minimamente e dopo pochi secondi dal risveglio passa.

Anche questo può essere ascrivibile a stato ansioso?
Chiedo scusa per le domande, ma io non ne ho mai sofferto d ansia e non so come affrontarlo, sempre che sia questo il problema. Soprattutto sono spaventato da quei fenomeni di sensazione di svenimento.

Grazie mille per l’aiuto

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ritengo che anche i due episodi riferiti siano di origine ansiosa.
Se la sintomatologia dovesse persistere si rivolga ad un centro di medicina del sonno per una valutazione obiettiva del caso.
Stia tranquillo però.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro