Utente 473XXX
Salve, in eta infantile ho sofferto di epilessia tipo assenza sono statain cura per 3 anni con il depackin e dopo tutti i controlli i medici mi hanno fatto sospendete le cure.
Da qualche anno ho scatti incontrollabili agli arti superiori, soprattutto al mattino quando sono particolarmente stanca o agitata.
Da circa un mese sono in cura da uno psichiatra per continui sttacchi di panico e depressione ( sono cominciati in seguito ad un breve allontanamento del mio ragazzo dovuto a motivi di lavoro, momento in cui sono iniziatele crisi ansia che si manifestavano con pensieri negativi, paura chelamia storia con il mio ragazzo potesse finire,voglia di dormire e ansia ad uscire), lo psichiatra ha deciso di iniziare una cura di xanax e sereupin. La cura sembrava fare effetto anche se ho notato una forte diminuzione della libido( motivo che a sua volta micausa attacchi di panico). Circa una settimana fa sono svenuta perdendo conoscenza dopo aver avuto scatti alle braccia, mi hanno ricoverata e dopo avermi fatto una tac e un EEG mi hanno diagnosticato ancora epilessia tipo assenza e mihanno messo in cura con il keppra( data la mia età fertile il depackin può creare problemi).
Ora mi trovo psicologicamente un po a terra e non riesco a restare sola in quanto mi vengono crisi di panico.
È possibile che gli attacchi di panico, la depressione e la mancanza di libido siano cause dell'epilessia? Cosaposso fare?
Grazie,buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la depressione, gli attacchi di panico e meno che mai la mancanza di libido non sono tra i fattori scatenanti una crisi epilettica, tra questi uno dei più frequenti può essere lo stress psicofisico.
Detto questo, Le consiglierei, oltre la TC che ha già effettuato e con esito negativo, di fare anche una RM encefalica in quanto è un esame che da maggiori informazioni rispetto alla TC, consideri che è pure innocuo non emettendo radiazioni ionizzanti.
Consigliabile anche farsi seguire, se possibile, da un epilettologo che è un neurologo perfezionato in epilessie.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Grazie per la risposta è i suoi consigli, ma quindi a cosa possono essere associati la depressione gli attacchi di panico e la mancanza di libido?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la depressione e gli attacchi di panico deve valutarli lo psichiatra che La segue, la mancanza di libido può essere causata dallo stato depressivo o dai farmaci che sta assumendo, anche questa è una valutazione che deve fare lo specialista.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 473XXX

D'accordo,grazie.
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro