Utente 129XXX
Buongiorno,spero di poter avere una risposta soddisfacente
Sono stato operato di laminectomia cervicale(pero ero entrato per togliere le ernie),dopo l'intervento mi sono accorto di essere sempre affannato,mancanza d'aria(diagnosticate anche le apnee notturne),forti dolori come scosse elettriche che partono dalla testa su tutta la colonna,perdita di forza alla parte sinistra su tutto il lato, per cui cado spesso per terra,mi si congela il collo e parte della colonna e gambe.Chiedo se possibile avere una minima spiegazione ha tutto ciò.(ero un lavoratore instancabile e cosa logica essendo stato riconosciuto inabile al lavoro )
Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
Lei chiede delle delucidazioni sugli esiti dell'intervento che ha subito e che purtroppo è assolutamente impossibile potergliele fornire online. Infatti sarebbe necessario sapere innanzitutto da quale condizione è partito, che tipo di intervento è stato effettuato e occorre poterla valutare accuratamente sotto il profilo clinico-neurologico. Pertanto, non ha altra chance che rivolgersi ai Colleghi che l'hanno avuta in cura o, se desidera una seconda opinione, rivolgersi ad un altro Neurochirurgo.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 129XXX

Buonasera dott.Colangelo,prima dell'intervento aveva solo perdita di sensibilità mano e braccio sinistro.hanno effettuato una laminectomia cervicale da c3-c7,ormai sono passati 10 anni ma dopo svariati consulti ho sempre ottenuto un due di picche,qualcuno si e permesso darmi del malato immaginario.Fatta visita proprio ieri con un neurochirurgo,risposta che nn e sua competenza.Non so piu che pensare .
Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Mi dispiace che non riesca a trovare una soddisfacente soluzione alle sue esigenze di salute, ma con tutta la possibile solidarietà posso solamente dirle che, a meno che non si valuti concretamente la sua situazione neurologica e le indagini praticate, è difficile poterle dare un orientamento diagnostico preciso ed ancor più un indirizzo terapeutico adeguato.
Con molta cordialità
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 129XXX

Grazie per il tempo dedicatomi
Cordialmente